Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 16 DICEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Dall’intramoenia al Portale della Trasparenza. Cipe sblocca 300 milioni per la sanità

Sbloccate risorse per formazione medici di medicina generale, intramoenia, spese per assistenza extracomunitari. Disposto recupero delle risorse già assegnate alle Regioni Sardegna e Sicilia a valere sul Fsn relative agli anni 2004, 2005 e 2006, a seguito del differente importo complessivo di Irap e  Irpef effettivamente introitato. Stanziati anche 6 milioni per il Portale della Trasparenza. IL DOCUMENTO

18 NOV - Lo scorso 8 novembre si è tenuta l’ultima riunione del Comitato interministeriale per la programmazione economica. Tra i vari temi protagonista anche la Sanità per cui sono state sbloccate un totale di più di 300 milioni di risorse. Ma vediamo per cosa.
 
Il Comitato ha:
- approvato il riparto, tra le Regioni, delle risorse accantonate sul Fondo sanitario nazionale 2012, pari a 38.735.000 euro, per il finanziamento delle borse di studio per la formazione dei medici in medicina generale;
 
- approvato il riparto, tra le Regioni, delle risorse accantonate sul Fondo sanitario nazionale 2012, pari a 30.152.000 euro, per il finanziamento del Fondo istituito per i dirigenti del ruolo sanitario nazionale che hanno optato per la libera professione intramuraria;
 
- approvato il riparto, tra le Regioni, delle risorse accantonate sul Fondo sanitario nazionale (anni 2011 e 2012) per il finanziamento delle spese sostenute per l’assistenza sanitaria a favore dei cittadini extracomunitari irregolari presenti sul territorio nazionale, risorse pari a 30.990.000 euro per ciascuno dei due anni;

 
- approvato il riparto delle risorse del Fondo sanitario nazionale relative all’anno 2010, pari a 70.000.000 di euro, accantonate per la copertura degli oneri connessi agli accertamenti medicolegali disposti dalle Amministrazioni pubbliche per i dipendenti assenti dal servizio per malattia;
 
- disposto il recupero, a conguaglio, delle risorse già assegnate alle Regioni Sardegna e Sicilia a valere sul Fondo sanitario nazionale relative agli anni 2004, 2005 e 2006, a seguito del differente importo complessivo dell’IRAP e dell’addizionale IRPEF effettivamente introitato, rispetto a quello stimato, pari rispettivamente a 41.874.024 euro e a 85.988.430 euro;
 
- approvato l’assegnazione alla Regione Veneto di 6.000.000 di euro, a valere sulla quota accantonata sulle somme vincolate del Fondo sanitario nazionale 2011 per gli obiettivi prioritari e di rilievo nazionale, per il finanziamento del progetto interregionale ”Portale della trasparenza dei servizi per la salute”.

18 novembre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy