Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 20 GENNNAIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Precari. L’impegno di Fadda: “A breve direttiva a Regioni per rinnovo contratti fino a 2016”

Il sottosegretario ha annunciato come “il primo impegno che prendo dopo essermi confrontato con il Ministro, l’Ufficio Legislativo e la Direzione Generale delle professioni sanitarie del Ministero, è l’emanazione in tempi rapidi di una direttiva alle Regioni per il rinnovo di tutti i rapporti di lavoro a tempo determinato, compreso quelli atipici e flessibili, fino al 31/12/2016”.

29 NOV - La stabilizzazione dei precari in sanità sembra essere in cima all’agenda del sottosegretario alla Salute Paolo Fadda. La conferma è stata data al Forum Risk Management di Arezzo in cui Fadda ha annunciato che il suo “primo impegno è l’emanazione in tempi rapidi di una direttiva alle Regioni per il rinnovo di tutti i rapporti di lavoro a tempo determinato, compreso quelli atipici e flessibili, fino al 31/12/2016”.
 
“In questo lasso di tempo – ha precisato - da una parte bisognerà trovare una soluzione ai rapporti di lavoro atipici e dall’altra avviare le procedure di stabilizzazione  per i 35.000 precari a rapporto di lavoro subordinato”. 
 
“Per questo – prosegue il Sottosegretario Fadda – sono stati già convocati per martedì 3 dicembre  tutti i sindacati della dirigenza e del comparto al fine di definire la bozza del DPCM che consentirà l’effettuazione dei concorsi riservati per i precari a rapporto subordinato. È da notare che in questo DPCM si vuole dare una prima  risposta alle ricercatrici e a i ricercatori che operano in sanità; si tratta della prima risposta concreta volta a bloccare “la fuga dei cervelli” all’estero”.

 
“Si è instaurato un nuovo clima – ha concluso il sottosegretario -, di relazioni sindacali che abbiamo fortemente voluto procedendo all’unificazione  dei tavoli della dirigenza e del comparto per le questioni comuni”

29 novembre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy