Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 21 OTTOBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Allergie. I consigli del ministero per difendersi da pollini e inquinamento 

"Aria di primavera" è la campagna informativa on line con i consigli per tenere a bada gli starnuti e godersi l'arrivo della bella stagione. Occhi puntati anche sull'inquinamento atmosferico che contribuisce ad aumentare e a peggiorare i disturbi dell’apparato respiratorio.

15 APR - Starnuti, naso che cola, occhi che bruciano e lacrimano... La primavera è arrivata e chi soffre di allergie ai pollini è già alle prese con i fastidi di stagione. Inoltre l'inquinamento atmosferico delle nostre città contribuisce ad aumentare e a peggiorare le malattie dell'apparato respiratorio e non solo.

Per aiutare l’enorme numero di persone che soffre di allergia (la rinite allergica, da sola, colpisce un adulto su cinque e un bambino su quattro) il ministero della Salute ha lanciato una campagna informativa online per difendersi dai pollini e respirare un po' di aria più pulita. Ma anche per sottolineare che corretta diagnosi di allergia è importante e ad effettuarla deve essere il medico attraverso test e indagini specialistiche.

Allergia ai pollini, consigli utili
L'allergia ai pollini o pollinosi è caratterizzata da lacrimazione, starnutazione e talvolta tosse e asma. Costituisce, con la sua tipica ricorrenza stagionale, il prototipo delle allergie respiratorie. Ecco i consigli del ministero.

Aria autdoor e inquinamento

Le strategie per ridurre l'inquinamento atmosferico richiedono interventi normativi, ma anche i cittadini possono avere un ruolo importante nella salvaguardia dell'ambiente e della salute: i comuni comportamenti quotidiani possono essere utili a realizzare un ambiente più sano e più vivibile. Ecco i consigli del ministero.

15 aprile 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy