Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 18 LUGLIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Patto Salute. Si chiude in settimana. Lorenzin: "Sta andando bene"

l ministro ha consegnato oggi agli assessori regionali alla Salute la bozza definitiva del Patto (si parla di un documento di una trentina di articoli) che contiene un numero d'interventi corposo. Secondo quanto riportato dall'Ansa, si ipotizza un tavolo a parte per discutere del sistema di compartecipazione alla spesa.

16 GIU - Si stringono i tempi per il Patto della Salute che dovrebbe chiudersi in settimana. Ha preso il via oggi al ministero della Salute la serie di incontri tra il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin e le Regioni. Come riporta l'Ansa la stessa Lorenzin, a margine dell'incontro odierno, avrebbe commentato: "Sta andando bene".

Il confronto di oggi è stato solo preliminare. "Un preludio di quella che si prospetta un'intensa settimana di riunioni dove si entrerà nel vivo della trattativa - spiega l'Ansa -. Il ministro ha consegnato oggi agli assessori regionali alla Salute la bozza definitiva del Patto (si parla di un documento di una trentina di articoli) che contiene un numero d'interventi corposo: dalla riorganizzazione degli ospedali pubblici e delle cliniche private al potenziamento dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) e dell'Agezia italiana del farmaco (Aifa), passando per le novita' sull'assistenza territoriale e i piani di rientro".

Un tavolo a parte, invece, ma l'ipotesi non pare non essere confermata, dovrebbe essere dedicato alla ridefinizione del sistema di compartecipazione alla spesa, ovvero i ticket. In particolare, per quanto riguarda il ticket, il ministro Lorenzin ha di recente sottolineato come "il Patto per la Salute sta lavorando proprio sull'esenzione da una parte, mentre dall'altra dobbiamo cercare di recuperare laddove ci sono persone che sono esenti per reddito ma in realtànon ne avrebbero diritto".


A proposito dell'incontro di oggi, invece, "stiamo esaminando articolo per articolo, pezzo per pezzo, aggiungendo e togliendo", ha raccontato telefonicamente all'Ansa l'assessore alla Sanità della Regione Toscana, Luigi Marroni. "L'ultima elaborazione del Patto - ha aggiunto all'Ansa - è frutto di un lavoro congiunto del ministero e delle Regioni che proseguira' per i prossimi giorni". Mercoledì è prevista una riunione della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni mentre giovedì le linee del nuovo Patto della Salute saranno all'attenzione dei governatori nel corso della seduta della Conferenza delle Regioni. 

16 giugno 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy