Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 LUGLIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Stabilità. Omeoimprese su emendamento omeopatici: "Si avvicina la fine di un'empasse durata 20 anni"

Così Giovanni Gorga, consigliere di Omeoimprese, e Public Affair Manager di Guna ha commentato l'approvazione dell'emendamento da parte della commissione Bilancio della Camera. "Ora è previsto un passaggio al Senato, ma auspichiamo che tutto possa concludersi quanto prima in senso positivo”.

28 NOV - Approvato l'emendamento Omeopatici alla Legge di Stabilità: si avvicina la fine di un empasse durata 20 anni. "Si è trattato di un laborioso e lungo ma produttivo confronto con tutte le Istituzioni coinvolte, a cominciare dall'Agenzia Italiana del Farmaco e dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, a cui va certamente riconosciuto - senza dimenticare le forze che compongono l'intero Parlamento - il merito di una continua attenzione verso la questione, oltre che la volontà di concludere positivamente il processo di regolamentazione sui Medicinali Omeopatici, che vedeva l'Italia fanalino di coda in Europa". E' quanto ha dichiarato Giovanni Gorga, consigliere di Omeoimprese, e Public Affair Manager di Guna, l'azienda leader in Italia nel comparto delle medicine complementari e di origine biologica.
 
"Ora è previsto un passaggio al Senato, ma auspichiamo - considerata la sensibilità dei Senatori per un settore come quello delle medicine naturali che non conosce crisi e rappresenta un eccellenza Italiana nel mondo - che tutto possa concludersi quanto prima in senso positivo. Il risultato è importantissimo per un comparto industriale tra i pochi che assume, per i milioni di cittadini che da sempre utilizzano questi medicinali, per i medici che li prescrivono, e - grazie alle entrate che lo Stato ricaverà dal settore - anche per l'economia del Paese", ha concluso Gorga.

28 novembre 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy