Quotidiano on line
di informazione sanitaria
09 AGOSTO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Specializzazioni. Crimì (Pd): “Presentata proposta di legge per allargare rete formativa universitaria”


L'obiettivo della proposta è quello di potenziare la rete formativa delle scuole di specializzazione con le strutture che presentano standard qualitativi oggettivi elevati. Crimì: "La richiesta potrà essere fatta dalle Regioni che contribuiranno con dei finanziamenti per aumentare il numero di contratti a disposizione". Prevista una borsa di studio anche per le specializzazioni non mediche. IL TESTO

16 GEN - "Ho consegnato un progetto di legge per potenziare la rete formativa universitaria delle Scuole di specializzazione con le strutture che presentano standard qualitativi oggettivi elevati, il tutto coordinato dalle Scuole di specialità universitarie, in modo da fornire le migliori condizioni di apprendimento per i futuri specialisti". Lo ha riferito il deputato del Partito Democratico, Filippo Crimì.

"La richiesta di allargamento della rete potrà essere fatta dalle Regioni che nel disegno di legge si prevede contribuiranno con dei finanziamenti per aumentare il numero di contratti a disposizione. In questo modo si permette ai giovani medici di poter apprendere avvalendosi delle strutture migliori e dei migliori professionisti offerti dal nostro sistema sanitario, portando il numero di nuove borse di studio ad un livello adeguato", ha spiegato Crimì.

"Inoltre - conclude il deputato Pd - viene affrontato il tema del riordino delle Scuole di specializzazione non mediche e l'introduzione di una borsa di studio per i corsisti, due necessità improrogabili". 

16 gennaio 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy