Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 FEBBRAIO 2023
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Def. Gelli (Pd): “Il Ssn non è solo un costo, il Governo lo ha capito”. E su Zaia: “Fa solo propaganda”


Il responsabile sanità del Pd ha spiegato che i sacrifici previsti dal Def potranno essere ammortizzati "tagliando sprechi e inefficienze". Per Gelli il sistema salute, con le grandi potenzialità offerte dagli investimenti tecnologici e digitali, può diventare un volano per la ripresa economica. "Questi dovrebbero essere obiettivi condivisi, invece c'è chi, come Zaia, pensa solo alla propaganda elettorale".

17 APR - “In italia spendiamo per la salute il 9 % del Pil, meno di altri paesi come la Francia che spende l'11,6% e la Germania l'11,3. La spesa media pro capite nel nostro paese è di 3209 dollari contro una media Ocse di 3484 dollari. Malgrado questo abbiamo un Servizio sanitario pubblico che, come ha detto la stessa Ocse, è un esempio per molti paesi. Con il Def ci saranno sacrifici ma possono essere ammortizzati tagliando sprechi e inefficienze”. Lo ha detto ieri Federico Gelli, deputato e responsabile sanità del Pd durante l’incontro “Attivare la crescita e creare occupazione attraverso il welfare” alla presenza del ministro del Welfare Giuliano Poletti.

“Per il futuro avremo una domanda di salute in crescita a causa dell’invecchiamento della popolazione e meno risorse - ha aggiunto - per questo motivo la nostra sfida è quella di avere una sanità efficiente ma sostenibile da un punto di vista economico. L’attuazione del Patto per la salute, i costi standard, l’innovazione e la riorganizzazione del sistema vanno in questa direzione. L'indotto complessivo del sistema salute – ha proseguito Gelli - con i suoi 3 milioni di persone e le grandi potenzialità offerte dagli investimenti tecnologici e digitali, il potenziamento dell'assistenza territoriale, l'eliminazione degli sprechi e inappropriatezze e il contenimento dei costi della medicina difensiva, sono tutti fattori che contribuiranno alla ripresa economica del paese. Dovrebbero essere obiettivi condivisi da tutti – conclude l’esponente democratico – invece c'e chi come Luca Zaia pensa solo a fare propaganda elettorale”.  

17 aprile 2015
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy