Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 12 DICEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Specializzandi. Interrogazione Pd su ordinanze Consiglio di Stato e Cineca. “Con prossimi ricorsi possibile annullamento concorso”

L'interrogazione è stata presentata a prima firma da Vincenza Bruno Bossio. Nel testo si chiede al Ministro dell'Istruzione quali iniziative intenda intraprendere a seguito delle decisioni del Consiglio di Stato, considerando da un lato le graduatorie sul concorso 2013/2014 ancora in fase di scorrimento e dall'altra i possibili profili di illegitimità circa l'affidamento del servizio al Cineca. IL TESTO

18 GIU - Continua a tenere banco il caso degli specializzandi in medicina. In un'interrogazione a riposta scritta presentata a prima firma da Vincenza Bruno Bossio (Pd), si chiede al ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, "quali iniziative si intendano intraprendere a seguito delle decisioni del Consiglio di Stato, considerando che le graduatorie sul concorso 2013/2014 sono ancora in fase di scorrimento e considerando anche il rapporto tra Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca e Cineca così come ricostruito dal Consiglio di Stato".

L'affidamento dell'incarico al Cineca presenta, infatti, alcune criticità, sollevate a più riprese anche dal Coordinamento mondo medico: "Secondo la VI Sezione del Consiglio di Stato - si legge nel documento - l'attuale affidamento al Cineca, di cui al decreto ministeriale 26 maggio 2015, n. 315, potrebbe presentare profili di illegittimità nella parte in cui tale servizio è affidato direttamente al Cineca". Per questa ragione, nell'ultimo quesito avanzato al ministro nell'interrogazione si chiede "se, alla luce delle indicazioni del Consiglio di Stato, per quanto riguarda il prossimo bando di concorso emanato con decreto ministeriale n. 315/2015, il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca intenda confermare l'affidamento al Cineca, nonostante la consapevolezza di prossimi ricorsi in grado di determinare anche l'annullamento del concorso stesso".

18 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy