Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 12 NOVEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Pensioni. Parere favorevole da commissione Affari Sociali: “Con pagamento 1° giorno del mese si favoriscono soggetti deboli”

Il via libera dalla XII commissione della Camera al testo del Dl è arrivato nel pomeriggio di ieri. Nel parere si promuove dunque il passaggio che, a decorrere dal 1 giugno 2015, sposterà il pagamento di trattamenti pensionistici, assegni, pensioni e indennità di accompagnamento dal giorno 10 di ciascun mese al giorno 1. IL PARERE

24 GIU - Semaforo verde dalla commissione Affari Sociali della Camera che, nel pomeriggio di ieri, ha dato il suo parere favorevole al Dl recante Disposizioni urgenti in materia di pensioni, di ammortizzatori sociali e di garanzie TFR. Nel parere approvato si promuove, in particolare, quanto disposto dall'articolo 6, ossia che dal 1° giugno 2015, i trattamenti pensionistici, gli assegni, le pensioni e le indennità di accompagnamento pagate agli invalidi civili e le rendite vitalizie dell'Inail dovranno essere corrisposti il 1° giorno di ogni mese, anzichè il giorno 10 di ciascun mese.
 
Per i deputati della XII commissione questo "potrebbe favorire i soggetti deboli che si trovano in condizione di difficoltà per i pagamenti da effettuare nei primi giorni successivi alla corresponsione del trattamento pensionistico, in quanto potrebbero usufruire della disponibilità integrale dello stesso sin dall'inizio del mese".

24 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy