Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 21 OTTOBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Ultimo giorno di Ricciardi all’Iss: “Lorenzin ha chiesto il mio curriculum per la presidenza dell'Istituto”

Ma l’ultima parola spetta al premier Renzi. È quanto ha annunciato oggi il commissario dell’Iss che chiude oggi la sua fase di commissariamento. Il bilancio dell’Istituto ricorda il commissario, è ritornato in attivo di quasi milioni di euro e in autunno potrebbe avere nuovi organi e un nuovo regolamento.

14 LUG - “Ho inviato una nota di congedo a tutti i 2.500 dipendenti e collaboratori dell’Iss comunicando che il ministro della Salute mi ha chiesto il curriculum e lo ha inviato al presidente del Consiglio. Renzi lo ha accolto positivamente ed ora lo sta inviando ai presidenti di Camera e Senato. Sono onorato di questa scelta, ma ora la decisione finale sulla scelta del nuovo presidente dell’Iss spetta al primo ministro”. 
 
È quanto ha affermato Walter Ricciardi, giunto al suo ultimo giorno da commissario dell’Iss a margine della presentazione della partnership pubblico privato per potenziare la rete di ricerca sull’autismo.
 
“Ringrazio il ministro Lorenzin per il supporto che mi ha voluto garantire così come il ministro dell’Economia – ha aggiunto –  da domani questo Istituto si avvia a ritornare all’ordinaria amministrazione attraverso la ricomposizione degli organi. Da parte mia c’è tutta la disponibilità a guidarlo. I tempi sono molto rapidi già oggi o domani la proposta dovrebbe arrivare alle Camere”.
 
Ricciardi ha poi ricordato che il bilancio dell’Iss è ritornato in attivo di quasi 10 milioni di euro. “Il patrimonio è di circa 46 milioni di euro – ha aggiunto – e il bilancio preventivo per il 2015 è positivo. Soprattutto, la cosa più importante, abbiamo avviato un piano di riorganizzazione dell’Istituto con sei Dipartimenti, sedici Centri nazionali e due centri di riferimento per supportare il Paese nella sua sfida. E ora e alla valutazione dei ministeri competenti, Salute e Pubblico impiego, per la parte contrattualistica. Già in autunno l’Iss potrebbe avere nuovi organi e un nuovo regolamento”.

14 luglio 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy