Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 26 NOVEMBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

La settimana in Parlamento. Rush finale alla Camera per la manovra sanità. E poi Autismo, Ddl Concorrenza, Iss e Riforma Pa


È previsto per martedì il voto a Montecitorio per il Dl Enti locali che contiene la manovra sanità con i tagli al Fondo, riforma Aifa e risorse per il Giubileo. Proseguono fin da stasera i lavori sul Ddl Concorrenza. Interrogazioni su: vaccino Meningitec, indennità per infetti da Hiv, epatite B o C a seguito di trasfusioni. Esame in commissione Affari sociali della nomina di Ricciardi alla presidenza dell'Istituto Superiore di Sanità.

02 AGO - La Camera dei deputati riapre lunedì con l’esame del Dl Enti territoriali (approvato dal Senato  e in scadenza il 18 agosto) su cui il Governo porrà la fiducia. Il voto finale è previsto per martedì. Il Dl ricordiamo, contiene la manovra sanità, con i tagli al Fondo sanitario, la riforma Aifa e le risorse per il Giubileo.
 
Mercoledì 5 (con eventuale prosecuzione notturna) avrà luogo il seguito della discussione congiunta, con votazioni, del Conto consuntivo della Camera dei deputati per l'anno finanziario 2014 e del Progetto di Bilancio della Camera dei deputati per l'anno finanziario 2015. Inoltre avrò luogo la discussione con votazioni della Deliberazione in merito alla costituzione in giudizio della Camera dei deputati in relazione al conflitto di attribuzione elevato dalla Corte di cassazione nei confronti del Senato della Repubblica, di cui all'ordinanza di ammissibilità della Corte costituzionale n. 137 del 2015.  Infine si svolgerà l'esame (discussione con votazioni) delle mozioni sulle iniziative in favore delle popolazioni del Veneto colpite da calamità naturali l'8 luglio 2015.

Sempre mercoledì, al termine delle votazioni avrà luogo la discussione generale del Pdl di Delega al Governo per il riordino delle disposizioni legislative in materia di sistema nazionale e coordinamento della protezione civile.
Alle ore 15, avrà luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata (question time).
 
Nel corso della settimana, la Commissione Affari sociali svolgerà l'audizione del sottosegretario di Stato per l'economia e le finanze, Pierpaolo Baretta, sulle iniziative del Governo in materia di riordino dei giochi pubblici.
In sede di Atti del Governo, proseguirà l'esame della proposta di nomina del professor Gualtiero Ricciardi a presidente dell'Istituto superiore di sanità (su cui la commissione Igiene e Sanità ha dato già il suo parere favorevole).
Inoltre, sia in sede di comitato ristretto, sia in sede referente, proseguirà l'esame delle proposte di legge sulle Disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario.
In sede consultiva, poi, inizierà l'esame per il parere alla VIII Commissione Ambiente delle proposte di legge recanti Delega al Governo per il riordino delle disposizioni legislative in materia di sistema nazionale e coordinamento della protezione civile.
Infine, svolgerà le interrogazioni n. 5-04112 Silvia Giordano e n. 5-04113 Polverini: Azioni intraprese in relazione alla vicenda della contaminazione del vaccino Meningitec; n. 5-00957 Lenzi: Iniziative per l'adeguamento dell'indennità integrativa a tutti i cittadini infettati da Hiv, epatite B o C a seguito di trasfusioni; n. 5-06064 Silvia Giordano: Iniziative in ordine alla carenza di personale presso l'ospedale di Salerno.
 
Sempre alla Camera, già a partire da stasera alle 19, le Commissioni riunite VI Finanze e X Attività produttive proseguiranno l'esame in sede referente del disegno di legge recante legge annuale per il mercato e la concorrenza. In particolare, le Commissioni riunite proseguiranno l'esame delle proposte emendative presentate al provvedimento.
 
L'Assemblea del Senato torna a riunirsi alle ore 16 di lunedì. All'ordine del giorno la conversione del decreto-legge n. 83 recante misure urgenti in materia fallimentare, civile e processuale e di organizzazione dell'amministrazione giudiziaria e la delega al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche.
 
Anche la Commissione Igiene e Sanità riprende i lavori lunedì con l’esame in sede deliberante del Ddl Autismo. In sede consultiva per il parere alla 5a commissione sarà esaminato il Ddl 2008 e 2009 (rendiconto e assestamento) e per il parere alla 1° commissione sul Ddl per la revisione della Parte II della Costituzione.
In sede referente, sarà esaminato il Ddl Talidomide (approvato dalla Camera)
 

02 agosto 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy