Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 29 FEBBRAIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Ddl concorrenza. Commissioni Finanze e Attività Produttive rinviano voto a settembre. Zanetti (Min. Economia): “Prioritario intervento per la liberalizzazione della Fascia C”

La presentazione dei centinaia di emendamenti da parte del M5S e la volontà di sospendere molte decisioni su temi delicati ha portato alla decisione di rimandare la conclusione dei lavori a settembre. Dopo la pausa estiva si riprenderà, infatti, con alcuni dei temi più controversi, dalla liberalizzazione dei farmaci di Fascia C nel settore delle farmacie alle novità sui servizi bancari e postali, fino alle professioni forensi.

04 AGO - Non sono bastate le sessioni notturne ed i lavori nel week end per riuscire a concludere l’esame del Ddl Concorrenza nelle commissioni Finanze e Attività Produttive della Camera. La presentazione dei centinaia di emendamenti da parte del M5S e la volontà di sospendere molte decisioni su temi delicati ha portato alla decisione di rimandare la conclusione dei lavori a settembre. Dopo la pausa estiva si riprenderà, infatti, con alcuni dei temi più controversi, dalla liberalizzazione dei farmaci di Fascia C nel settore delle farmacie alle novità sui servizi bancari e postali, fino alle professioni forensi.
 
In particolare, per la sanità, restano in pista un centinaio di emendamenti tra cui quelli sull’assegnazione e l’acquisizione della titolarità delle farmacie fino alla creazione delle farmacie non convenzionate con il Ssn, o ancora le proposte in materia di semplificazione della vendita dei medicinali omeopatici oltre a quella per destinare il 3% degli utili delle società di capitali al fondo di solidarietà per le farmacie rurali.



Sulla liberalizzazione della Fascia C è intervenuto ieri il sottosegretario all’Economia, Enrico Zanetti: “Resta tra gli interventi prioritari per un disegno di legge che ambisce a definirsi pro concorrenza”.

04 agosto 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy