Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 01 DICEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

La settimana in Parlamento. Rush finale al Senato per la riforma della Costituzione


Prosegue in Affari sociali l’esame del Ddl sulla Responsabilità professionale sanitaria. A Montecitorio sarà discussa anche una mozione per adeguate risorse a Ssn e introduzione costi standard. E poi interrogazioni su conflitto d’interessi su due nomine del Css, decesso all'ospedale San Camillo a seguito di trapianto di fegato, offerta di assistenza chirurgico oncologica alle pazienti all'interno del Policlinico Umberto I e su contratti esterni stipulati da Aifa

11 OTT - La Camera dei deputati riapre lunedì 12 con la discussione generale della Pdl per le Modifiche all'articolo 3 della legge 13 ottobre 1975, n. 654, in materia di contrasto e repressione dei crimini di genocidio, crimini contro l'umanità e crimini di guerra, come definiti dagli articoli 6, 7 e 8 dello statuto della Corte penale internazionale, e modifica all'articolo 414 del codice penale (approvata dal Senato). A seguire vi sarà l’esame del del Ddl di delega al Governo  per l'attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, sull'aggiudicazione dei contratti di concessione e sugli appalti pubblici (approvato dal Senato).

Poi sarà discussa la mozione 1-1008 concernente iniziative per assicurare adeguate risorse al Servizio sanitario nazionale e per l'introduzione del sistema dei costi standard quale presupposto per l'effettività del diritto alla salute.

Martedì 13, mercoledì 14 e giovedì 15 (p.m., con eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 16) avrà luogo la discussione con votazione del T.U. C. 9-A e abb. - Modifiche alla legge 5 febbraio 1992, n. 91, recante nuove norme sulla cittadinanza(per le dichiarazioni di voto finale, con ripresa televisiva diretta, e la votazione finale).

Mercoledì 14 ottobre, dalle ore 9.30, avranno luogo le comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri in vista del Consiglio europeo del 15 e 16 ottobre 2015. Sempre mercoledì 14 (ore 15) avrà luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata (question time).

Giovedì 15 ottobre avrà luogo in Aula, alle ore 11, una cerimonia per la celebrazione del 60° anniversario dell'adesione dell'Italia alle Nazioni Unite, con la partecipazione del Segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon. Venerdì 16 (ore 9,30) avrà luogo lo svolgimento di interpellanze urgenti.
 
Nel corso della settimana, la Commissione Affari sociali avvierà la discussione della risoluzione D'Incecco: Iniziative in materia di vaccinazioni.
La Commissione in sede referente proseguirà poi l'esame del testo unificato sulle Disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario.
In sede consultiva, per il parere alle Commissioni riunite VII Cultura e IX Trasporti, inizierà l'esame del disegno di legge sulla Riforma della RAI e del servizio pubblico. La Commissione, infine, svolgerà l'interrogazione 5-04682 Silvia Giordano: Sui contratti stipulati con soggetti esterni dall'AIFA.
 
Per quanto riguarda il Senato tornerà a riunirsi martedì con il seguito della discussione e il voto finale sulla Riforma della costituzione.
 
La Commissione Igiene e Sanità torna a riunirsi mercoledì quando saranno svolte tre interrogazioni al Ministro della Salute: Montevecchi ed altri (possibile conflitto di interessi di due neonominati componenti del Consiglio superiore di sanità); Fucksia ed altri (caso di decesso all'ospedale San Camillo di Roma a seguito di trapianto di fegato); Giovanardi (offerta di assistenza chirurgico oncologica alle pazienti all'interno del Policlinico Umberto I)

11 ottobre 2015
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy