Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 07 FEBBRAIO 2023
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Vaccinazioni. Gelli (Pd): “Serve campagna contro la disinformazione per contrastare calo preoccupante”


Così il responsabile sanità del Pd interviene sull'allarme lanciato nei giorni scorsi dall'Istituto superiore di sanità. "I medici per primi, in questo contesto, sono chiamati ad informare le famiglie, a farle sentire coinvolte in un percorso di tutela della salute i cui benefici ricadono sull’intera comunità".

15 OTT - “I vaccini rivestono un ruolo centrale per la salvaguardia della salute pubblica. Al fine contrastare il calo delle vaccinazioni denunciato negli scorsi giorni dall’Iss, sarebbe opportuno predisporre una campagna informativa che miri a tranquillizzare tutti quei genitori chiamati a vaccinare i loro figli. Bisogna lanciare un messaggio chiaro e rassicurante: non esiste alcun pericolo nel vaccinarsi”. Così il responsabile sanità del Pd, Federico Gelli, interviene sull'allarme lanciato nei giorni scorsi dall'Istituto superiore di sanità.

“Oggi, grazie ad internet, tutti noi abbiamo la possibilità di tenerci facilmente informati. Bisogna, però, tenere sempre alto il livello di attenzione verso ciò che circola sulla rete. Non tutti hanno una preparazione tale da permettergli di distinguere facilmente ciò che è scienza da ciò che non lo è. I medici per primi, in questo contesto, sono chiamati ad informare le famiglie, a farle sentire coinvolte in un percorso di tutela della salute i cui benefici ricadono sull’intera comunità. Quando, infatti, la soglia di copertura vaccinale scende sotto la soglia limite, c’è il rischio che microrganismi patogeni, spariti ormai da decenni nel nostro Paese, possano tornare ad attecchire tra la popolazione”, conclude Gelli.

15 ottobre 2015
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy