Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 27 GENNAIO 2023
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Marino (Pd): depositato ddl su tubercolosi


Il senatore e presidente della Commissione d'inchiesta sul Ssn, Ignazio Marino, ha depositato oggi un disegno di legge sulla tubercolosi a pochi giorni dalla Giornata mondiale questa malattia che si svolgerà il prossimo 24 marzo. “Nonostante – ha detto l’esponente del Pd – nel nostro Paese la tubercolosi sia considerata una malattia dimenticata, ogni anno in Italia sono notificati al ministero della Salute circa 5.000 nuovi casi di tubercolosi”. 

22 MAR - La tubercolosi è oggi considerata una malattia dimenticata, risalente a periodi storici ormai lontani. Ma occorre fare attenzione perché “ogni anno in Italia sono notificati al Ministero della salute circa 5.000 nuovi casi di tubercolosi (7,5 ogni 100.000 abitanti)”. L’allarme è lanciato dal senatore Ignazio Marino che ha aggiunto come “il dato potrebbe però essere sottostimato poiché non tutti i casi di tubercolosi sono diagnosticati. Realisticamente, i casi potrebbero essere anche pari al doppio di quelli denunciati (si parla di almeno 7.800 casi l'anno)”.
 
Ecco dunque spiegato il perché del disegno di legge depositato in Parlamento da Marino. Serve – ha detto: “un impegno della politica, necessario e urgente: c'è bisogno di fondi e di un sistema di sorveglianza e allerta efficiente ed efficace".
 
I contenuti della proposta di legge saranno presentati in occasione della prima edizione degli Stati Generali della Tubercolosi indetti da Fimpst, Federazione Italiana contro le Malattie Polmonari Sociali e la Tubercolosi, Stop TB Italia e Lilly Mdr-TB Partnership. Il convegno si terrà dalle 9.30 alle 14 in Sala Zuccari, presso il Senato.
 
"In Italia – ha concluso Marino – esiste l'obbligo per i medici che diagnosticano la malattia di notificare la stessa ai Dipartimenti di prevenzione delle Asl, ma non esiste alcun obbligo di notificare il completamento e l'esito della terapia. Questo passaggio è fondamentale perché riduce drasticamente il rischio".

22 marzo 2011
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy