Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 18 OTTOBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Assistenza sanitaria agli stranieri irregolari. In Gazzetta Ufficiale il riparto del Fsn 2013

La somma complessiva del fondo che viene ripartita tra le Regioni a statuto ordinario e la Regione Siciliana ammonta a  30 milioni e 990mila euro. Ed è riservata ai cittadini stranieri presenti sul territorio nazionale, non in regola con le norme relative all’ingresso. Il DOCUMENTO

18 NOV - È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n 268  del 17 novembre la Ripartizione tra le regioni della quota accantonata per l’assistenza sanitaria agli stranieri irregolari presenti sul territorio nazionale.

Sono 30.990.000 euro i fondi destinati all’assistenza per i cittadini stranieri presenti sul territorio nazionale e non in regola con le norme relative all’ingresso e al soggiorno (art. 35, comma 3, del decreto legislativo n. 286/1998).

Due i criteri di riparto applicati (ciascuno al 50% della quota vincolata): il numero dei soli irregolari intercettati sul territorio in base alle rilevazioni nel 2013 del ministero degli Interni (27.624 irregolari) e la spesa sostenuta per i ricoveri di donne straniere  irregolari per gravidanza, parto e puerperio.
 

18 novembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy