Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 10 LUGLIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Stabilità. Aim e Sigm lanciano petizione per “rimozione dei vincoli di spesa affinché si sblocchi turn over in sanità”


L'appello è rivolto al Presidente della Repubblica, al Governo e a tutti Parlamentari. “Occorrono fondi da investire nelle risorse umane, certamente non per perpetrare gli errori, gravi, commessi in passato, non per tamponare e procrastinare, ma vincolando gli investimenti alla stipula di un patto con i professionisti del sistema salute, ad un progetto di vera riorganizzazione e rivisitazione del Ssn”.

11 DIC - Il recepimento della direttiva europea sul riposo compensativo ha innescato discussioni sul nuovo orario di lavoro “come se fosse il pretesto per i medici o per gli operatori sanitari per lavorare di meno, quasi a lasciar intendere a cittadini e pazienti che sarà colpa dei medici se non si potranno più garantire servizi e cure”. E, dal 25 novembre, data di applicazione della norma, “nulla è cambiato, se non l’imperversare di uno stato di confusione generalizzata, con circolari emanate da alcune Regioni, che talora si contraddicono tra loro, nonché un agire in ordine sparso da parte delle singole Aziende Sanitarie. E in attesa che le Istituzioni assumano iniziative concrete, fosse la semplice emanazione di linee di indirizzo chiare, il Ssn appare disorientato, sospeso in un limbo”. E’ il quadro tratteggiato dall’Associazione italiana medici (Aim) e dall’Associazione italiana giovani medici (Sigm).

“È necessario ripartire, quindi – suggeriscono - da una ottimale gestione delle risorse umane, da una adeguata programmazione e pianificazione del fabbisogno delle professioni mediche e sanitarie, nonché dallo stanziamento di risorse da investire nelle risorse umane, certamente non per perpetrare gli errori, gravi, commessi in passato, non per tamponare e procrastinare, ma vincolando gli investimenti alla stipula di un patto con i professionisti del sistema salute, ad un progetto di vera riorganizzazione e rivisitazione del Ssn. Se non con tutti, almeno con le persone di buona volontà e con chi vorrà essere protagonista del cambiamento e del rilancio del sistema”.


Per tali ragioni e su queste basi, Aim e Sigm promuovono una petizione per chiedere al Presidente della Repubblica, al Governo e ai Parlamentari affinché “in sede di conversione del Disegno di Legge di Stabilità 2016 siano reperite le necessarie risorse, ovvero si disponga la rimozione dei vincoli di spesa per lo sblocco del turn over in sanità”.
 

11 dicembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy