Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 21 NOVEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

La settimana in Parlamento. Entro il 23 dicembre sì definitivo alla Stabilità

Palazzo Madama esaminerà la Legge di Stabilità e di Bilancio approvate dalla Camera a partire da lunedì con il via libera atteso tra martedì e mercoledì. Poi misure su Ilva, green economy e discussione mozioni sul terrorismo.

20 DIC - L’Assemblea della Camera dei deputati riapre lunedì pomeriggio con all’ordine del giorno la discussione sulle linee generali delle mozioni Gianluca Pini ed altri n. 1-01067 e Grande ed altri n. 1-01086 concernenti iniziative per rilanciare la collaborazione con la Russia in relazione alla minaccia terroristica di matrice jihadista, nonché per riconsiderare la questione delle sanzioni.
 
A seguire vi sarà l’esame e votazione della questione pregiudiziale riferita al disegno di legge:
Conversione in legge del decreto-legge 4 dicembre 2015, n. 191, recante disposizioni urgenti per la cessione a terzi dei complessi aziendali del Gruppo ILVA. (C. 3481); e al Ddl S. 2145 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 novembre 2015, n. 185, recante misure urgenti per interventi nel territorio. Proroga del termine per l'esercizio delle deleghe per la revisione della struttura del bilancio dello Stato, nonché per il riordino della disciplina per la gestione del bilancio e il potenziamento della funzione del bilancio di cassa (Approvato dal Senato). (C. 3495).

 
 Al termine vi sarà la discussione del disegno di legge: Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali (Approvato dalla Camera e modificato dal Senato). (C. 2093-B

Nel corso della settimana, la Commissione Affari sociali in sede consultiva, proseguirà l'esame per il parere alla V Commissione Bilancio, del disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 185/2015 recante Misure urgenti per interventi nel territorio. Proroga del termine per l'esercizio delle deleghe per la revisione della struttura del bilancio dello Stato, nonché per il riordino della disciplina per la gestione del bilancio e il potenziamento della funzione del bilancio di cassa (C. 3495 Governo, approvato dal Senato - rel. Marazziti, PI-CD) e inizierà l'esame, per il parere alle Commissioni riunite VIII Ambiente e X Attività produttive, del disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 191 del 2015 recante Disposizioni urgenti per la cessione a terzi dei complessi aziendali del Gruppo ILVA (C. 3481 Governo - rel. Capone, PD).
 
Il Senato riprende i lavori martedì mattina (se necessario ci sarà una prosecuzione dei lavori mercoledì) con l’esame della Legge di Stabilità e della Legge di Bilancio (Votazione finale con la presenza del numero legale). In seguito sarà esaminato il ddl n. 1880-B - Riforma della RAI e del servizio pubblico radiotelevisivo (Approvato dal Senato e modificato dalla Camera dei deputati)
 
Note
Non appena trasmessi dalla Camera dei deputati i disegni di legge nn. 2111-B e 2112-B saranno immediatamente deferiti alla 5a Commissione permanente. Le Commissioni permanenti dovranno presentare i propri rapporti alla Commissione bilancio entro le ore 14 di lunedì 21 dicembre. Gli emendamenti dovranno essere presentati entro le ore 16 di lunedì 21 dicembre.
 
Per quanto riguarda la Commissione Igiene e Sanità si riunirà anch’essa martedì con l’esame della Legge di Stabilità per il rapporto al 5° Commissione. Poi in sede consultiva su Atti del Governo sarà esaminato l’A.g. 236 (Sostanze radioattive presenti nelle acque destinate al consumo umano.

20 dicembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy