Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 30 LUGLIO 2016
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Riapre il Parlamento. Quarta lettura alla Camera per la Riforma costituzionale. Il ddl Gelli atteso in aula a Montecitorio entro gennaio. E poi concorrenza, milleproroghe, cannabis e vaccini 

Camera e Senato riaprono dopo le feste. Densa l’attività per la sanità a Montecitorio. Inizia l’esame del Milleprorghe. In commissione Affari sociali oltre al Ddl Gelli ed esame delle risoluzioni sulle vaccinazioni. E poi interrogazioni su incarichi dirigenziali e smaltimento farmaci scaduti a Roma. Ddl concorrenza in commissione industria al Senato

10 GEN - I lavori alla Camera dei deputati riprendono lunedì 11 gennaio con lo svolgimento delle dichiarazioni di voto e la votazione finale del disegno di legge costituzionale (Approvato, in prima deliberazione, dal Senato, modificato, in prima deliberazione, dalla Camera e nuovamente modificato, in prima deliberazione, dal Senato) (C.2613-B).
 
Sempre lunedì si terrà anche la discussione sulle linee generali del disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge 4 dicembre 2015, n. 191, recante disposizioni urgenti per la cessione a terzi dei complessi aziendali del Gruppo ILVA (C.3481). Le dichiarazioni di voto finale, con ripresa televisiva diretta, avranno luogo a partire dalle ore 17 di mercoledì 13 gennaio.

 
Durante la giornata avrà luogo l'esame e la votazione delle questioni pregiudiziali riferite al Ddl C. 3513 (Milleproroghe).
 
Mercoledì 13 (dopo la conclusione dell'esame del decreto-legge Ilva) avrà luogo la discussione generale del Ddl C. 3495 - conversione in legge del decreto-legge 185/2015 recante Misure urgenti per interventi nel territorio (approvato dal Senato - scadenza 24 gennaio 2016). Il voto è atteso nella giornata di venerdì 15.
 
Giovedì 14 (dalle ore 15) ci sarà il question time, mentre venerdì 15 (compatibilmente con l'andamento dei lavori) saranno svolte interpellanze urgenti.
 
La Commissione Affari sociali riprenderà i lavori martedì 12. Durante la settimana proseguirà l'esame delle proposte di legge recanti Istituzione e disciplina del Registro nazionale e dei registri regionali dei tumori (C. 3115 ), del nuovo testo unificato recante Disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario (C. 259 ) e delle proposte recanti Norme per la limitazione degli sprechi, l'uso consapevole delle risorse e la sostenibilità ambientale (C. 3057). Quanto al disegno di legge sulla responsabilità professionale, la XII commissione di Montecitorio si occuperà di esaminare i pareri giunti dalle altre commissioni. Un lavoro che, con ogni probabilità, proseguirà anche nella settimana successiva.
 
In sede di Atti del Governo, proseguirà l'esame dello schema di decreto legislativo recante Attuazione della direttiva 2013/51/Euratom che stabilisce requisiti per la tutela della salute della popolazione relativamente alle sostanze radioattive presenti nelle acque destinate al consumo umano (Atto n. 236 - rel. Amato, PD).
 
Inoltre proseguirà la discussione delle risoluzioni 7-00792 D'Incecco, 7-00864 Colonnese e 7-00878 Nicchi: Iniziative in materia di vaccinazioni.
 
Infine, martedì, la commissione svolgerà le interrogazioni 5-04107 Segoni: Iniziative per stabilire un limite alla presenza di tallio nelle acque potabili; 5-06006 Valiante: Assegnazione di incarichi dirigenziali nelle aziende sanitarie pubbliche;5-06693 Gelli: Situazione del mancato smaltimento dei farmaci scaduti nel comune di Roma.
 
Nel corso della settimana, poi le Commissione riunite II Giustizia e XII Affari sociali proseguiranno l'esame in sede referente della proposta recante Disposizioni in materia di legalizzazione della coltivazione, della lavorazione e della vendita della cannabis e dei suoi derivati (C. 3235).
 
Infine, le Commissioni riunite XI Lavoro e XII Affari sociali proseguiranno l'esame, in sede di Atti del Governo, dello schema di decreto legislativo recante l’attuazione della direttiva 2014/27/UE che modifica le direttive 92/58/CEE, 92/85/CEE, 94/33/CE, 98/24/CE e 2004/37/CE allo scopo di allinearle al regolamento (CE) n. 1272/2008 relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e delle miscele (Atto n. 240).
 
Il Senato tonerà a riunirsi martedì 12 gennaio. Durante la settimana è previsto l’esame con votazione finale del Ddl n. 1678-B - Delega recepimento direttive appalti e concessioni (Approvato dal Senato e modificato dalla Camera dei deputati).
 
Inoltre sarà esaminato il Ddl n. 1871 - Integrazione minori stranieri nelle società sportive (Approvato dalla Camera dei deputati) e il Ddl n. 361 - Limiti rinnovo mandati organi CONI
 
Giovedì si svolgeranno interpellanze e interrogazioni.
                                                                                               
La Commissione Igiene e Sanità si ritroverà anch’essa martedì per programmare i lavori.
 
Martedì la commissione Industria riprenderà l'esame del Ddl concorrenza il cui termini per emendamenti e ordini del giorno è fissato per giovedì 14 gennaio alle ore 12.

10 gennaio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy