Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 24 AGOSTO 2016
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Milleproroghe. Emendamento del M5s: “Incrementare di 10 mln il fondo per i minori stranieri”

Il finanziamento del governo al Fondo per i minori stranieri non accompagnati è stato giudicato dal M5s "insufficiente per far fronte alla situazione emergenziale connessa alla loro accoglienza". La prima firmataria, Loredana Lupo, ha inoltre presentato un'interrogazione ai ministri Alfano e Lorenzin per chiedere chiarimenti anche sui fondi nazionali e europei a disposizione dei minori non accompagnati.

25 GEN - “Per far fronte alla situazione emergenziale connessa all’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati, per l’anno 2016 si chiede l'incremento dell'apposito fondo in misura di 10 milioni di euro”. Questo il contenuto di un emendamento M5S al Milleproroghe, a firma della deputata Loredana Lupo.
 
“Una richiesta - precisa Lupo - motivata dal fatto che il fenomeno migratorio in Italia ha visto un incessante incremento della presenza di minori stranieri non accompagnati i quali, alla data del 30 aprile 2015, risultano essere circa 8.300. I recenti, drammatici avvenimenti che interessano l’area mediterranea fanno supporre che la cifra indicata possa aumentare, e di molto. E’ del tutto evidente come attualmente il Fondo Minori Stranieri non accompagnati non sia in grado di coprire le necessità sui territori, con conseguenze che gravano direttamente sulle comunità di alloggio, impossibilitate a sostenere i costi, sia in termini di personale sia di mantenimento della qualità dei servizi di cura, assistenza e protezione”.
 
Per avere chiarimenti rispetto a questa situazione Lupo ha anche presentato, insieme al collega Riccardo Nuti, un’interrogazione rivolta ai ministri dell’Interno e della Salute. “In primis, così come previsto nel nostro emendamento al Milleproroghe chiediamo al ministero dell’Interno se non ritenga opportuno aumentare la quota riconosciuta quotidianamente per ciascun minore, a fronte del fatto che essa è incontrovertibilmente inadeguata. Ancora, chiediamo se abbia un qualche fondamento l’ipotesi ventilata in base alla quale, invece di aumentare il finanziamento del Fondo, si vorrebbero abbassare gli standard di qualità (delle comunità di alloggio?). Da Alfano e Lorenzin, infine, vogliamo sapere quali siano, attualmente, i fondi, nazionali ed europei a disposizione dei minori non accompagnati presenti nel nostro Paese e a quanto ammontino le risorse ad essi destinate. Una richiesta che nasce dalla necessità di fare chiarezza sulle cifre. Cosa che, attualmente, non c’è”.

25 gennaio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy