Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 29 SETTEMBRE 2016
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Disabili. Carnevali (Pd): “Incrementare controlli in strutture socio-educative”

Così la componente della commissione Affari Sociali è intervenuta dopo i gravissimi fatti avvenuti in un centro di riabilitazione per disabili di Grottaferrata, annunciando su questo tema un'interrogazione insieme. "La preoccupante recrudescenza di simili episodi apre interrogativi sulla capacità del sistema sanitario di prevenire comportamenti inaccettabili nonché sulla formazione della figura dell’educatore professionale".

11 FEB - “Dopo i fatti gravissimi avvenuti in un centro di riabilitazione per disabili di Grottaferrata chiediamo ai ministri Lorenzin e Poletti di incrementare i controlli e la vigilanza nei confronti delle strutture socio-educative, sanitarie e di ricovero adibite all'assistenza e alla cura”. Lo ha detto Elena Carnevali deputata del Pd componente della commissione Affari sociali che ha presentato insieme a Donata Lenzi, capogruppo dem in commissione Affari sociali, una interrogazione a risposta in commissione su questo tema.

“Le cronache riportano sempre più spesso casi di maltrattamenti perpetrati a danno di minori - prosegue Carnavali -, anziani e disabili che si consumano all'interno di strutture, pubbliche e private, di cui sono ospiti. L’ultimo caso venuto alla luce in questi giorni, grazie alle indagini condotte dai carabinieri dei Nas di Roma in collaborazione con i militari del Gruppo Carabinieri di Frascati, è quello accaduto nel Centro di riabilitazione per disabili di Grottaferrata, l’’Eugenio Litta’, in convenzione con il Servizio sanitario regionale del Lazio. La preoccupante recrudescenza di episodi di tale gravità apre interrogativi sulla capacità del sistema sanitario e sociosanitario nazionale di prevenire comportamenti inaccettabili per il rispetto della dignità dei pazienti nonché sulla formazione della figura dell’educatore professionale e la sua situazione di profonda incertezza identitaria e professionale che vive in questi ultimi anni, sia per quanto riguarda le facoltà universitarie preposte nell'ambito della formazione, sia per quanto riguarda l'inserimento nel mondo del lavoro”.

11 febbraio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy