Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 08 DICEMBRE 2016
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Privacy. Fucci (CoR): “Dati sanitari sensibili all'Agenzia delle entrate”

Come spiegato dal componente della commissione Affari Sociali, in base a un provvedimento dell'Agenzia delle entrate tutti i medici, laboratori di analisi, case di cura ed ospedali sono tenuti ad inviare, attraverso il Sistema Tessera Sanitaria, le ricevute sanitarie di tutti i pazienti dal 1° gennaio 2015. A sua il volta il Garante della privacy ha stabilito che le persone devono essere informate su questo provvedimento in modo da potersi opporre.

23 FEB - “Per l'accavallarsi di due provvedimenti, uno dell'Agenzie delle entrate e l'altro del Garante della privacy, si sta creando una situazione paradossale sulla quale è necessario che il Governo, nell'ambito delle sue competenze, intervenga il più presto possibile, come da me richiesto con una interrogazione presentata alla Camera. In base a un provvedimento dell'Agenzia delle entrate tutti i medici, laboratori di analisi, case di cura ed ospedali sono tenuti ad inviare, attraverso il Sistema Tessera Sanitaria, le ricevute sanitarie di tutti i pazienti con data a partire dal 1° gennaio 2015. Ciò significa che vengono trasmesse attraverso gli studi commercialisti, i centri di assistenza fiscale e i patronati anche informazioni e dati altamente sensibili sulla salute dei pazienti. A sua il volta il Garante della privacy, il 30 luglio 2015, ha stabilito che le persone devono essere informate su questo provvedimento in modo da potersi opporre all'invio in rete delle ricevute o comunicare che i loro dati siano cancellati. Con questo provvedimento, quindi, non si è risolto il problema relativo alla trasmissione dei dati relativi a prestazioni sanitarie effettuate nei primi sette mesi dell'anno scorso”. Lo afferma in una nota Benedetto Fucci, deputato dei Conservatori e Riformisti, membro della Commissione Affari Sociali della Camera.

23 febbraio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy