Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 10 DICEMBRE 2016
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Autismo. Una legge del Pd per l’inserimento lavorativo in agricoltura. Governo d’accordo

La proposta di legge "Isola di abilità", presentata dalla senatrice Pd Leana Pignedoli, ha ricevuto il pieno sostegno del Governo. Boschi: “Prestiamo attenzione anche a loro vita da adulti”. Zanda: “La civiltà di un Paese, la sua cultura e il suo livello morale sia misurabile anche da come ci si occupa di cittadini che hanno difficoltà”. De Biasi: “Autonomia è sinonimo di dignità umana e il lavoro è la strada principe”.

30 MAR - Pieno appoggio da parte del Governo alla proposta di legge "Isole di abilità", presentato dalla senatrice Pd Leana Pignedoli a Palazzo Madama che prevede l'inserimento lavorativo delle persone autistiche in agricoltura, con il supporto di un tutor aziendale. A testimoniarlo il ministro per le Riforme costituzionali Maria Elena Boschi che ha affermato: "Credo che questa proposta debba essere sostenuta e migliorata anche se, come ricorda il capogruppo Luigi Zanda, partiamo già da un'ottima base".
 
Alla conferenza stampa sono intervenuti la senatrice Emila De Biasi, presidente della commissione Sanità del Senato, Franca Biondelli, sottosegretario al Lavoro e Luigi Zanda presidente del gruppo Pd al Senato. Il ministro ha poi ricordato che con questa proposta "partiamo da esperienze che già sono sul territorio" e ha invitato a considerarla "una risorsa destinata non solo alle famiglie, ma anche al mondo imprenditoriale che può trarne dei vantaggi".

 
La particolarità della provvedimento ha tenuto a precisare Boschi è quello di occuparsi della vita lavorativa degli adulti con disabilità. "Ci siamo sempre concentrati sui bambini - ha detto - ma ci si dimentica che, per fortuna, c'è tutta una vita da adulti". Il ministro ha anche invitato a non parlare di diversità, perché, ha spiegato, "ha sempre un'accezione negativa, sembra che ci sia una normalità. Meglio parlare di differenze e da questo punto di vista siamo tutti differenti. Ci sono tanti modi di comunicare e tanti modi di stare al mondo".

"La civiltà di un Paese, la sua cultura e il suo livello morale sia misurabile anche da come ci si occupa di cittadini che hanno difficoltà", ha affermato Zanda ed ha aggiunto: "E' un tema a cui attribuiamo grandissima importanza". 
 
"Questa legge è un esempio del 'durante di noi' perché aiuta a costruire la relazionalita' familiare, la serenità della persona e della famiglia - commenta Emilia De Biasi -. Autonomia è sinonimo di dignità umana e il lavoro è la strada principe". La senatrice sottolinea poi l'importanza del "monitoraggio" delle iniziative in cui saranno impiegate persone con autismo. "Non possiamo accontentarci che ci sia una buona legge - spiega - abbiamo bisogno di essere inflessibili nel capire cosa succede, perché con la dignità delle persone non si scherza. Un progetto è tale - sottolinea - solo se si riesce a verificare nel tempo". Da questo punto di vista, conclude De Biasi, la proposta 'isole di abilità', che prevede sgravi per le aziende che formano o assumono tutor di sostegno alle persone con autismo, "tira un po' le orecchie al mondo dell'impresa, perché la responsabilità sociale d'impresa è messa alla verifica dei fatti. L'impresa si deve guadagnare questo ruolo".

30 marzo 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy