Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 25 FEBBRAIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Mozione diabete/2. D'Ambrosio Lettieri (CoR) a Grasso: “Sia calendarizzata subito”

Questo l'appello rivolto al presidente del Senato dal componente della commissione Sanità, primo firmatario della mozione bipartisan presentata da 81 senatori. "Il diabete a scuola, la necessità di garantire la continuità terapeutica e la somministrazione dei farmaci rappresentano una sfida che deve impegnare anche quest'Assemblea".

07 APR - Calendarizzare al più presto la mozione presentata da 81 senatori con carattere di urgenza nella Giornata mondiale della Sanità, perché si possa consegnare al dibattito dell'Assemblea un provvedimento che migliaia di cittadini affetti da una patologia cronica e invalidante come il diabete attendono da tempo: è questo l'appello rivolto oggi in aula da Luigi d'Ambrosio Lettieri (CoR) - primo firmatario di una mozione bipartisan sul diabete - al Presidente del Senato, Grasso, intervenendo in occasione della Giornata mondiale della Salute.
 
"Mi sembra giusto ribadire -  ha detto il senatore, componente della Commissione Sanità del Senato - l'attenzione che a livello mondiale viene destinata in questa Giornata ad un tema di particolare rilevanza, quale il diabete. Si tratta di una crociata scientifica, culturale e sociale, ma anche di un rinnovato impegno politico che ritengo gusto le istituzioni debbano declinare per concentrare la propria azione legislativa sul versante normativo, ma anche regolamentare e regolatorio, per dare maggiore impulso a quella che è una vera e propria pandemia. Una malattia che non soltanto impegna i ricercatori (mai abbastanza valorizzati, anzi licenziati), ma che vede purtroppo coinvolte nel mondo oltre 350 milioni di persone, con numeri in aumento esponenziale".


D'Ambrosio Lettieri ha sottolineato come "l'impegno che si richiede al governo e allo stesso Parlamento investa i temi della prevenzione, del rafforzamento delle cure, dell'attività di sorveglianza e delle attività inerenti la diagnosi precoce. In questo senso, mi permetto di evidenziare che proprio ieri presso l'Assemblea del Senato - analoga iniziativa è stata assunta anche alla Camera dei deputati - sono state presentate due mozioni bipartisan per impegnare il Governo a destinare una particolare attenzione a chi, nell'ambito della patologia diabetica, rappresenta una fascia di particolare fragilità, cioè i bambini. Il diabete a scuola, la necessità di garantire la continuità terapeutica e la somministrazione dei farmaci rappresentano una sfida che deve evidentemente impegnare anche quest'Assemblea".

07 aprile 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy