Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 12 NOVEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

La settimana in Parlamento. Responsabilità professionale, Ddl Concorrenza e nomine DG Ssn

Previste anche interrogazioni sull'ammissione dei laureati in medicina e chirurgia ai corsi di formazione scientifica in medicina generale e sulla cura della malattia renale policistica. E poi cyberbullismo e norme per contrasto alla povertà. Proseguono audizioni in materia di legalizzazione della cannabis.

19 GIU - La Camera riapre martedì 21 (dalle ore 14,30 con eventuale prosecuzione notturna). Durante la settimana  avrà luogo esame e votazione delle questioni pregiudiziali riferite al disegno di legge (C. 3886) decreto-legge 98/2016, Disposizioni urgenti per il completamento della procedura di cessione dei complessi aziendali del Gruppo ILVA. Inoltre si terrà l’esame e votazione delle questioni pregiudiziali riferite al disegno di legge (C.3892) - decreto-legge 59/2016, Disposizioni urgenti in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché a favore degli investitori in banche in liquidazione (Approvato dal Senato). Esame anche del testo unificato delle proposte di legge (C. 2656, C. 3247-A): Disciplina delle professioni di educatore professionale socio-pedagogico, educatore professionale socio-sanitario e pedagogista.

 
E poi durante la settimana ci sarà la discussione delle mozioni nn. 1-1234, 1-1267, 1-1282, 1-1300 e1-1302 concernenti l'affidamento di servizi nel settore dei beni culturali, con particolare riferimento allo svolgimento di procedure di gara; discussione (Doc. XXII-bis, n. 5) della Relazione sulla contraffazione nel settore della mozzarella di bufala campana, approvata dalla Commissione parlamentare di inchiesta sui fenomeni della contraffazione, della pirateria in campo commerciale e del commercio abusivo. Infine discussione delle mozioni nn. 1-1192, 1-1268, 1-1283, 1-1289, 1-1293, 1-1294, 1-1295, 1-1298, 1-1299 e 1-1301 concernenti iniziative volte a favorire l'accesso agli studi universitari, con particolare riferimento ad un'equa ripartizione delle risorse sul territorio nazionale.

Martedì 21, alle ore 11, avranno luogo interpellanze e le interrogazioni.
Mercoledì 22, alle ore 15, avranno luogo interrogazioni a risposta immediata (question time).

Nel corso della settimana, la Commissione Affari sociali esaminerà, in sede consultiva, per il parere alla V Commissione Bilancio, il nuovo testo C. 3828 Boccia recante Modifiche alla legge 31 dicembre 2009, n. 196, concernenti il contenuto della legge di bilancio, in attuazione dell'articolo 15 della legge 24 dicembre 2012, n. 243; per il parere alle Commissioni riunite V Bilancio e VIII Ambiente, esaminerà l'ulteriore nuovo testo unificato C. 65 Realacci e abb. Misure per il sostegno e la valorizzazione dei comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti e dei territori montani e rurali, nonché disposizioni per la riqualificazione ed il recupero dei centri storici.

La Commissione, in sede di Atti del Governo, proseguirà l'esame dello schema di decreto legislativo recante attuazione della delega di cui all'articolo 11, comma 1, lettera p), della legge 7 agosto 2015, n. 124.

Svolgerà infine una seduta di interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero della salute.

Le Commissioni riunite XI Lavoro e XII Affari sociali proseguiranno l'esame del disegno di legge C. 3594 Governo, Delega recante norme relative al contrasto della povertà, al riordino delle prestazioni e al sistema degli interventi e dei servizi sociali (collegato alla legge di stabilità 2016).
Le Commissioni riunite II Giustizia e XII Affari sociali proseguiranno l'esame in sede referente del provvedimento C. 3139, approvata dal Senato, C. 1986 Campana, C. 2408 Iori, C. 2435 Brambilla e C. 2670 Iori, C. 3576 Marzano, C. 3605 Santerini e C. 3607 Lorefice recanti disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del cyberbullismo (Rel. per la II Commissione: Campana, PD; Rel. per la XII Commissione: Beni, PD).

Inoltre svolgeranno le audizioni di Andrea Padalino, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Torino, di Gianpaolo Grassi, primo ricercatore del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria (CREA-CIN), di Raffaele Giorgetti, professore di medicina legale presso l'Università Politecnica delle Marche, di Felice Nava, direttore Unità operativa sanità penitenziaria dell' azienda ULSS di Padova, di rappresentanti dell'Istituto superiore di sanità, di rappresentanti della Società italiana di farmacologia (SIF), di rappresentanti dell'Associazione per la sensibilizzazione della canapa autoprodotta in Italia (ASCIA), di rappresentanti del Comitato per il riconoscimento dell'autoproduzione personale di cannabis (Freeweed board), di rappresentanti della Comunità di San Patrignano e di rappresentanti della Comunità Exodus, nell'ambito dell'indagine conoscitiva in merito all'esame delle proposte di legge C. 971 Gozi e abb. recanti disposizioni in materia di legalizzazione della coltivazione, della lavorazione e della vendita della cannabis e dei suoi derivati.
 
Il Senato torna a riunirsi martedì 21 giugno, dopo la sospensione in questa settimana antecedente il secondo turno delle elezioni amministrative: all'ordine del giorno, la discussione delle mozioni sulle concessioni demaniali marittime e lacuali e su iniziative contro la corruzione negli appalti nelle grandi opere pubbliche, nonché ratifiche di accordi internazional.

Giovedì 23 giugno si terranno le interpellanze e le interrogazioni.

Anche la commissione Igiene e Sanità riparte martedì con 3 interrogazioni: 3-02750, Puppato ed altri, su iniziative di promozione della bachicoltura italiana 3-02287, Serra ed altri, sull'ammissione dei laureati in medicina e chirurgia ai corsi di formazione scientifica in medicina generale 3-02809, Bianconi, sulla cura della malattia renale policistica.

In sede consultiva all’esame dei senatori vi sarà anche il ddl 2224 e connessi (responsabilità professionale personale sanitario).

Inoltre nell’ambito del parere al Governo per il decreto sulle nuove norme per gli incarichi direttoriale nel Ssn si terranno alcune audizioni informali. Mercoledì saranno sentiti (Ore 15) Federsanità-ANCI (Ore 15,45) Conferenza delle regioni. Si prosegue giovedì: (Ore 14,30) dott.ssa UGENTI -Ministero della salute (Ore 15) dott. BELLERI - Spedali Civili di Brescia (Ore 15,30) dott.ssa FRITTELLI - Policlinico Tor Vergata di Roma.
 
Prosegue in commissione Industria l'esame del Ddl Concorrenza.

19 giugno 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy