Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 23 SETTEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Nuovi Lea. D'Ambrosio Lettieri (CoR): “Bene via libera Regioni, ma non abbassare la guardia. Mef ora faccia presto la sua parte”

Così il componente della commissione Sanità del Senato. "Da non sottovalutare, inoltre, la verifica, da attuarsi entro l’anno, sui costi reali dei nuovi Lea, alla quale è legato il sì delle Regioni e che potrebbe comportare una maggiorazione delle risorse da imputare sulla nuova legge di Stabilità". E su la nomina di Coletto all'Agenas: "Con Bevere squadra di grande competenza a garanzia di cittadini e istituzioni".

08 LUG - “Il via libera delle Regioni al Dpcm che definisce i nuovi livelli essenziali di assistenza è certamente una buona notizia sia per i cittadini che per gli operatori della sanità. Mi auguro solo che questo primo passo in avanti non sia vanificato da tempi di attuazione troppo lunghi e in particolare dalle decisioni del Mef. E’, infatti, indispensabile ora, che il Ministero dell’economia e delle finanze dia il via libera finale confermando la previsione di spesa presentata dal Ministero della Salute che calcola un impatto sul sistema sanitario nazionale pari a circa 800 milioni di euro all’anno". Lo dichiara in una nota Luigi d'Ambrosio Lettieri (CoR), componente della commissione Sanità del Senato.
 
"Da non sottovalutare, inoltre, la verifica, da attuarsi entro l’anno, sui costi reali dei nuovi Lea, alla quale è legato il sì delle Regioni e che potrebbe comportare una maggiorazione delle risorse da imputare sulla nuova legge di Stabilità. Bene, dunque, e buon lavoro. Ma non abbassare la guardia”, ha aggiunto D'Ambrosio Lettieri.
 
Quanto poi alla nomina di Luca Coletto come presidente dell'Agenas: "Rivolgo i miei auguri di buon lavoro a Luca Coletto, che con la nomina a presidente porta nell’Agenzia per i servizi sanitari regionali un bagaglio di competenze e di esperienza anche nei rapporti con le Regioni nel settore della sanità che tronerà molto utile in un momento così delicato per il Ssn. Insieme al direttore generale, Francesco Bevere, l’Agenas mette in campo una squadra di grande efficienza e competenza a garanzia di cittadini e istituzioni”, conclude il senatore.

08 luglio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy