Quotidiano on line
di informazione sanitaria
06 DICEMBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Residenze per anziani. Nas: “Il 30% delle strutture non è conforme”. Lorenzin: “A volte c’è disumanità”


Il dato presentato al ministero della Salute. Maltrattamenti, esercizio abusivo della professione sanitaria, abbandono d’incapace, inadeguatezze strutturali, assistenziali ed autorizzative le violazioni più frequenti. Il Ministro ha espresso preoccupazione per il fenomeno crescente delle strutture abusive. I dati

03 AGO - Tra il 2014 e il 2016 sono stati effettuati 6.187 controlli presso strutture socio-sanitarie, strutture socio-assistenziali e centri di riabilitazione neuro psicomotoria destinate ad anziani. Di questi, il 29% circa (1.877) ha rilevato delle non conformità, portando a 68 arresti e 176 strutture sottoposte a sequestro o chiusura. Nel periodo gennaio-luglio 2016, su 1.647 controlli in strutture per anziani sono state 472 (28%) le non conformità: maltrattamenti, esercizio abusivo della professione sanitaria, abbandono d’incapace, inadeguatezze strutturali, assistenziali ed autorizzative le violazioni più frequenti. Sono questi i principali dati presentati al ministero della Salute dal Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri  Gen. Tullio Del Sette e dal Comandante dei Carabinieri per la Tutela della Salute Gen. Claudio Vincelli, in occasione della presentazione del programma di interventi estivi sul territorio per la sicurezza sanitaria dei cittadini.

“Obiettivo particolare di questa estate 2016 è la protezione delle persone più fragili: anziani e giovanissimi, spesso soggetti a maltrattamenti, abusi e speculazioni di vario tipo, trattati a volte con disumanità”, ha affermato il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, nel corso della conferenza, ricordando poi come sia stato dato il via alla Campagna per la lotta all’abuso di alcol e al 'binge-drinking', “per contrastare il fenomeno di somministrazione di alcolici ai nostri ragazzi minorenni nei bar e nei locali notturni. Cerchiamo di fare prevenzione e non solo repressione, per far capire soprattutto ai giovani i danni derivanti dall’abuso di alcol”.


In relazione alle strutture per anziani, il Ministro ha quindi espresso preoccupazione per il fenomeno crescente delle strutture abusive.

03 agosto 2016
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Slide

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy