Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 09 APRILE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Terremoto. Istituito coordinamento Ministero-Regioni per emergenze in sanità pubblica veterinaria e sicurezza alimentare

L’intervento coordinato di Ministero, Regioni e Istituti Zooprofilattici d’intesa con la Protezione Civile vuole essere un supporto, passata l’emergenza, per le imprese zootecniche e agroalimentari della zona affinché “il loro lavoro possa ripartire nel più breve tempo possibile”. Attivato un Help Desk presso l’IZS di Teramo. Il servizio risponde al numero 800082280 da rete fissa, 0861332500 da rete mobile, tutti i giorni inclusi i festivi dalle 8 alle 20. 

31 AGO - Il Ministero della salute informa in una nota che “d’intesa con il Dipartimento della Protezione civile, con il supporto dei Carabinieri NAS, con le Regioni colpite dal terremoto e gli Istituti Zooprofilattici Sperimentali (IZS) di Umbria e Marche, Lazio e Toscana e Abruzzo e Molise ha istituito un Coordinamento Tecnico Interregionale (CTI), presso la Sezione di Rieti dell’IZS Lazio e Toscana per le emergenze sanitarie conseguenti al sisma. Terminata la fase più stringente di ricerca e soccorso, l’assistenza alla popolazione rappresenta ora la priorità assoluta”.

“A questa – rileva la nota - sono legati indissolubilmente anche gli aspetti che riguardano la salute degli animali, siano essi d’allevamento o da compagnia, e la sicurezza alimentare”.

Nel comunicato si spiega che “al CTI, che opera nell'ambito delle attività della Dicomac-Direzione di Comando e Controllo, sono affidate le operazioni di coordinamento interregionale delle emergenze, in stretto rapporto con i servizi territoriali di prossimità già attivati. Oltre a fronteggiare l’emergenza, l’intervento coordinato di Ministero, Regioni e Istituti Zooprofilattici rappresenta un supporto decisivo per le imprese zootecniche e agroalimentari della zona affinché il loro lavoro possa ripartire nel più breve tempo possibile, rilanciando l’economia dei territori e restituendo fiducia alle popolazioni e ai lavoratori colpiti dalla tragedia”.


“Presso l’IZS di Teramo, Centro di referenza nazionale per le emergenze non epidemiche, - infine - è attivo l’HELP DESK a cui i cittadini possono rivolgersi per le questioni relative alla sicurezza alimentare e alla sanità pubblica veterinaria, comprese le segnalazioni di scomparsa o ritrovamento di animali. Il servizio risponde al numero 800082280 da rete fissa, 0861332500 da rete mobile, tutti i giorni inclusi i festivi dalle 8 alle 20. 

L’HELP DESK mette a disposizione dei cittadini anche l’indirizzo di posta elettronica iuvene@izs.it per l’invio di informazioni e materiale fotografico a supporto delle segnalazioni”.

31 agosto 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy