Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 08 DICEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

La settimana in Parlamento. Tornata di audizioni sul Ddl Lorenzin. Tocca a Fnomceo, Anaao e Conaps. E poi Padoan sul Def


Prevista l’audizione del Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan sul Documento di economia e Finanza. In Igiene e Sanità audizioni di Fnomceo, Anaao, Conaps, Aifi, Colap, Pros, Cpo, Aic, Inat e Aimtes sul Ddl sperimentazioni cliniche e riforma ordini professionali. Il Def arriva all’esame dell’Affari sociali. Al Senato esame per due mozioni sulle campagne pubbliche in materia sanitaria e sul contrasto all'obesità

09 OTT - La Camera dei deputati torna a riunirsi lunedì 10 ottobre (dalle ore 15.30, con eventuale prosecuzione notturna) con la discussione generale del progetto di legge C. 2664 sulle modifiche al codice penale e al codice di procedura penale in materia di furto di materiale appartenente a infrastrutture destinate all'erogazione di energia, di servizi di trasporto, di telecomunicazioni o di altri servizi pubblici. Sarà discussa poi la mozione n. 1-1346 concernente iniziative per il rinnovo dei contratti dei comparti dei vigili del fuoco, delle forze dell'ordine e delle forze armate.
 
Martedì 11, alle ore 10, avranno luogo interpellanze e interrogazioni.
 
Mercoledì 12 e giovedì 13 (in seduta antimeridiana e pomeridiana, con eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 14), avrà luogo la discussione con votazioni della Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2016 (Doc. LVII, n. 4-bis) e Relazione (Doc. LVII, n. 4-bis Annesso) e l'eventuale seguito degli argomenti previsti nella giornata di martedì 11 ottobre e non conclusi.
 
Mercoledì 12, alle ore 9, avranno luogo le Comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri in vista del Consiglio europeo del 20 e 21 ottobre 2016. Sempre Mercoledì 12, alle ore 15, avranno luogo interrogazioni a risposta immediata (question time). Venerdì 14, alle ore 9.30, avranno luogo interpellanze urgenti.
 
La Commissione Affari sociali svolgerà le audizioni informali di rappresentanti della Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (FNOMCeO), dell'Associazione dei medici dirigenti (ANAAO-ASSOMED), degli odontotecnici nell'ambito di Confartigianato, del Coordinamento nazionale associazioni delle professioni sanitarie (CONAPS), del Coordinamento libere associazioni professionali (CoLAP), dell'Associazione italiana fisioterapisti (AIFI), dell'Associazione osteopati professionisti (PROS), del Comitato promotore per la formazione delle competenze dell'osteopata (CPO), dell'Associazione italiana chiropratici (AIC), dell'Associazione italiana massaggiatori sportivi e terapisti dello sport (AIMTES) e dell'Istituto nazionale per la naturopatia (INAT), nell'ambito dell'esame del disegno di legge C. 3868 Governo, approvato dal Senato, recante Deleghe al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali, nonché disposizioni per l'aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza, per il riordino delle professioni sanitarie e per la dirigenza sanitaria del Ministero della salute.
 
In sede consultiva, per il parere alla V Commissione (Bilancio), proseguirà l'esame della Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2016 (Doc. LVII, n. 4-bis, Allegato I); per il parere alle Commissioni riunite I (Affari costituzionali) e XI (Lavoro pubblico e privato).
 
Inizierà l'esame del testo unificato Norme in materia di videosorveglianza negli asili nido e nelle scuole dell'infanzia nonché presso le strutture socio-assistenziali per anziani, disabili e minori in situazione di disagio e altre disposizioni per garantire la sicurezza presso le medesime strutture (C. 261) e, per il parere alle Commissioni riunite II (Giustizia) e XI (Lavoro), inizierà l'esame del disegno di legge Disposizioni in materia di contrasto ai fenomeni del lavoro nero, dello sfruttamento del lavoro in agricoltura e di riallineamento retributivo nel settore agricolo (C. 4008 Governo).
 
La Commissione svolgerà infine le interrogazioni 5-08402 Di Vita: Sul monitoraggio della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità; 5-09118 Massimiliano Bernini: Sul progetto "Associazione per la vita autonoma" di Viterbo.
 
Le Commissioni riunite I Affari costituzionali, XI Lavoro e XII Affari sociali, svolgeranno l'audizione della Ministra per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi, sulle linee programmatiche relative alle deleghe a lei conferite con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 9 giugno 2016 in materia di pari opportunità e di adozioni internazionali.
 
Le Commissioni riunite II Giustizia e XII Affari sociali, in sede di atti del Governo, inizieranno l'esame dell'Atto n. 334: Schema di decreto legislativo recante disciplina sanzionatoria per la violazione di disposizioni di cui al regolamento (CE) n. 1935/2004 riguardante i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari e di cui al regolamento (CE) n. 2023/2006 sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari e per la violazione di misure specifiche per gruppi di materiali ed oggetti.
 
Le Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato procederanno all'audizione del Ministro dell'economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan, ai sensi dell'articolo 18, comma 3, della legge n. 243 del 2012, in ordine alla Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2016.
 
IlSenato torna a riunirsi martedì 11 ottobre. Alle ore 11 si svolge la discussione delle mozioni n. 626, De Petris, sulle campagne pubbliche in materia sanitaria e n. 601, Bianconi, sul contrasto all'obesità. Alle ore 17 sono previste le comunicazioni del Presidente sul calendario dei lavori.
 
Mercoledì 12, ore 15.30 si terranno invece le comunicazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri in vista del Consiglio europeo del 20 e 21 ottobre. Giovedì 13 ottobre (ore 16) si svolgeranno le interpellanze e le interrogazioni.
 
La Commissione Igiene e Sanità torna tra i banchi martedì con l’esame di atti preparatori per la legislazione comunitaria nell’ambito della Valutazione dei rischi sulle nuove sostanze psicoattive. E poi proseguirà l’esame del Ddl sulla Responsabilità professionale del personale sanitario. Prosegue poi l’esame del Ddl sulla Disciplina delle attività funerarie.

09 ottobre 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy