Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 11 DICEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Ddl “Responsabilità professionale” a rischio? Già raccolte 3.400 firme per approvarlo subito

Quotidiano Sanità ha aderito all’appello di Riccardo Tartaglia per una raccolta di firme su una petizione indirizzata al presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e ai presidenti di Senato e Camera Piero Grasso e Laura Boldrini, affinché non sia vanificato il lavoro parlamentare fin qui svolto per dare al Paese una buona legge sul rischio clinico e la responsabilità professionale. PER FIRMARE LA  PETIZIONE CLICCA QUI.

16 DIC - Da martedì scorso ad oggi la petizione online ha raccolto (ore 13 di oggi) 3.401 firme.
 
Ecco il testo della petizione per sollecitare una rapida approvazione del Ddl “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”, già approvato dalla Camera ed ora all'esame del Senato.
 
Illustre on. Paolo Gentiloni, presidente del Consiglio
Illustre sen. Piero Grasso, presidente del Senato
Illustre on. Laura Boldrini, presidente della Camera
 
Il DDL sulla sicurezza delle cure e la responsabilità professionale è ormai a un passo dalla sua approvazione.  Si tratta di una norma troppo importante per il nostro Paese che non può correre il rischio di essere  rimandata. 
 
L'Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che un paziente su dieci subisce un danno a seguito delle cure
 

Ritardare l'approvazione di una legge che introduce regole precise sull'applicazione di protocolli, buone pratiche, linee guida per "salvare vite umane" sarebbe un fatto grave.
 
Dobbiamo evitare che ciò accada.  
 
Facendosi interprete del sentire di molti medici, infermieri e associazioni di cittadini, il Centro Gestione Rischio Clinico e Sicurezza del Paziente della Regione Toscana, in collaborazione con Quotidiano Sanità, lancia un appello al neo Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e ai presidenti del Senato Piero Grasso e della Camera Laura Boldrini, perché si adoperino affinché questa legge non subisca slittamenti e sia approvata il primo possibile.
 
Riccardo Tartaglia
Responsabile Centro Gestione Rischio Clinico e Sicurezza del Paziente della Regione Toscana
 
Se sei d’accordo ti invitiamo a firmare questa petizione cliccando qui e compilando il format accluso.

16 dicembre 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy