Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 13 AGOSTO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Plasma e plasmaderivati. In Gazzetta il programma nazionale 2016-2020. Obiettivo raddoppiare la raccolta


Il piano recepisce la normativa europea e si adegua alla crescente richiesta di sangue, dovuta all’invecchiamento della popolazione e alle più recenti sperimentazioni. Pubblicato anche il decreto con le misure di import/export del sangue. I DOCUMENTI

13 GEN - Arriva in Gazzetta ufficiale il “Programma nazionale plasma e medicinali plasmaderivati 2016-2020” che recepisce la normativa europea e si adegua alla crescente richiesta di sangue, dovuta all’invecchiamento della popolazione e alle più recenti sperimentazioni che vedono l’impiego di plasmaderivati per la cura di numerose patologie. 
 
Obiettivo: in cinque anni, la raccolta dovrà aumentare del 57%. (VAI A SINTESI PROVVEDIMENTO)
 
Ma in Gazzetta Ufficiale è arrivato anche il decreto con le "Disposizioni sull'importazione e l'esportazione del sangue umano e dei suoi prodotti". 
 
Lo schema di decreto definisce le misure per l’importazione dei prodotti del sangue destinati alla produzione di medicinali che dovrà sempre essere autorizzata dall’Aifa. Inoltre sono elencate le norme per l’importazione di prodotti del sangue le cui caratteristiche sono certificate si senso della normativa comunitaria, quelle per l’importazione di sangue le cui caratteristiche sono controllate dall’Autorità competente di un Paese terzo e destinati alla produzione di medicinali da commercializzare esclusivamente al di fuori dell’Ue. Misure anche per l’importazione di prodotti provenienti da centri di raccolta di Canada e Usa.
 
Altre misure ad ho per l’importazione di medicinali emoderivati pronti per l’uso e per quei medicinali emoderivati non autorizzati in Italia o carenti sul territorio nazionale e legalmente in  commercio all’estero.
 
Norme anche in materia di importazione di medicinali sperimentali e per l’esportazione del sangue originati da emocomponenti raccolti al di fuori del territorio nazionale.
 
Ma non solo nel documento vengono elencate le misure per la lavorazione del plasma nazionale ed esportazione dei prodotti del sangue eccedenti e le norme per l’autorizzazione all’import ed export del sangue ed emocomponenti ad uso trasfusionale. 

13 gennaio 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy