Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 06 DICEMBRE 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Welfare. Dettori (Cgil): "Rischio oltre 400 mln di nuovi tagli, Governo e Regioni li evitino"


La Cgil si dichiara preoccupata dalla discussione di queste ore tra assessori al Bilancio delle Regioni e Governo sull'attuazione della legge di bilancio, poiché si ventilano tagli anche ai finanziamenti per sanità e protezione sociale, tra cui il Fondo Nazionale e le Politiche Sociali e quello per la non autosufficienza. La denuncia è di possibili 400 milioni di nuovi tagli

07 FEB - "La discussione di queste ore tra assessori al Bilancio delle Regioni e Governo sull’attuazione della legge di bilancio ci preoccupa perché si ventilano tagli anche ai finanziamenti per sanità e protezione sociale, tra cui il Fondo Nazionale per le Politiche Sociali e quello per la non autosufficienza, già sottofinanziati rispetto ai bisogni". Questo l'allarme lanciato da Rossana Dettori, segretaria confederale della Cgil.

"Come abbiamo più volte denunciato infatti - spiega Dettori - le Regioni sono tenute a stipulare accordi con lo Stato per conseguire ulteriori risparmi sulle proprie spese, comprese quelle sanitaria e sociale, in base alle cifre indicate nell'Intesa Stato-Regioni dell'11 febbraio 2016. Si tratta di oltre 400 milioni all'anno di nuovi tagli, e in caso di mancata intesa il Governo ha facoltà di decidere tagli lineari a Sanità e a Sociale".

"Chiediamo al Governo e alle Regioni di fermarsi e scongiurare questa ulteriore mazzata al nostro sistema di welfare - conclude Dettori - che colpirebbe proprio i cittadini vulnerabili, scaricando la manovra finanziaria sulla parte più debole della nostra società".
 
Lorenzo Proia

07 febbraio 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy