Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 FEBBRAIO 2023
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Tagli Fondo Sanità. M5S: “Governo sani l'ennesimo pasticcio sulla pelle dei malati”


Così i parlamentari M5S delle Commissioni Salute di Camera e Senato intervengono sull'annuciato taglio di 422 mln al Fondo sanitario nazionale. " Non è più tollerabile che il governo faccia cassa sulla pelle dei malati, la Lorenzin si attivi per impedire questo nuovo schiaffo alle regioni e ai cittadini”.

11 FEB - “Il Governo intervenga sull’ennesimo pasticcio che rischia di essere pagato, ancora una volta, dai cittadini italiani e che lede ancora una volta il diritto alla salute, in questo Paese sempre meno garantito”. Lo affermano i parlamentari M5S delle Commissioni Salute di Camera e Senato.
 
“Era chiaro sin dall'approvazione della legge finanziaria 2017 (Comma 392) che le regioni a statuto speciale non avrebbero trovato un accordo aprendo un buco nei conti del Ssn di circa mezzo miliardo. Parliamo - spiegano - dell’intesa raggiunta sul riparto delle quote dei tagli ai bilanci regionali per far fronte al contributo alla finanza pubblica previsto dalla legge di Bilancio 2016, intesa da cui si sono sfilate le Regioni speciali Sardegna e Friuli Venezia Giulia", proseguono i pentastellati.
 
"Adesso il rischio concreto è che i 422 milioni di euro che verrebbero a mancare, verranno sottratti dal fondo sanitario nazionale, che deve già fare i conti con l'applicazione dei nuovi Lea. Questo dimostra una incapacità di gestione da parte del ministero che rivede continuamente al ribasso il finanziamento del fabbisogno sanitario nazionale a partire dall'approvazione del patto della salute 2014-2016. Non è più tollerabile che il governo faccia cassa sulla pelle dei malati, la Lorenzin si attivi per impedire questo nuovo schiaffo alle regioni e ai cittadini”, conclude il M5S. 

11 febbraio 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy