Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 22 GENNAIO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

La settimana. Voto finale alla Camera per Ddl su Responsabilità professionale. Ultimo round alla Affari Sociali per la legge sul Biotestamento


Per la legge che cambia le regole del contenzioso medico legale e potenzia la gestione del rischio clinico nelel strutture sanitarie dovremmo essere finalmente alla tappa finale. Da Martedì 28 riprendono infatti le votazioni a Montecitorio interrotte dopo l'approvazione dell'articolo 5. La linea è quella del sì senza emendamenti per evitare un nuovo passaggio al Senato. Sempre alla Camera, ma alla Commissione Affari Sociali, è invece atteso il sì finale al ddl sul testamento biologico prima del passaggio in Aula.

26 FEB - Camera
 
Aula
Lunedì 27 febbraio (dalle ore 15, con eventuale prosecuzione notturna) avrà luogo la discussione sulle linee generali delle proposte di legge C. 3772 -A e abbinate - Modifiche al codice civile, al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in favore degli orfani di crimini domestici; C. 3500 -A -Disposizioni per la protezione dei testimoni di giustizia.
 
Martedì 28 febbraio (dalle ore 15, con eventuale prosecuzione notturna) mercoledì 1° e giovedì 2 (in seduta antimeridiana e pomeridiana, con eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di venerdì 3 marzo) avrà luogo la discussione con votazione del del T. U. C. 259-262-1312-1324-1581-1769-1902-2155-B - Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie (approvate, in un testo unificato, dalla Camera e modificate dal Senato), delle proposte di legge C. 3772 -A e abbinate - Modifiche al codice civile, al codice penale, al codice di procedura penale e altre disposizioni in favore degli orfani di crimini domestici; C. 3500 -A - Disposizioni per la protezione dei testimoni di giustizia.

 
Martedì 28 febbraio, alle ore 11, avranno luogo interpellanze e interrogazioni.
 
Mercoledì 1° marzo, alle ore 15, avranno luogo interrogazioni a risposta immediata (question time) con trasmissione in diretta televisiva.
 
Venerdì 3 marzo, alle ore 9.30, avranno luogo interpellanze urgenti.
 
La Presidente si riserva di iscrivere all'ordine del giorno delle sedute della settimana l'esame di progetti di legge di ratifica licenziati dalle Commissioni e di documenti licenziati dalla Giunta per le autorizzazioni.
 
Commissione Affari Sociali
Nel corso della settimana, la Commissione proseguirà l'esame in sede referente del testo unificato recante Norme in materia di consenso informato e di dichiarazioni di volontà anticipate nei trattamenti sanitari (C. 1142 Mantero e abb. - Rel. Lenzi, PD).
 
Saranno inoltre svolte le audizioni informali di rappresentanti dell'Associazione per i diritti degli anziani (ADA), dell'Associazione italiana psicogeriatria (AIP), dell'Associazione nazionale tutte le età attive per la solidarietà (ANTEAS), dell'Associazione per l'invecchiamento attivo (AUSER) e di Telefono d'argento, nell'ambito dell'esame delle proposte di legge C. 104 Binetti e abb., recanti Disposizioni concernenti l'impiego delle persone anziane da parte delle amministrazioni locali per lo svolgimento di lavori di utilità sociale.
 
La Commissione in sede consultiva esaminerà poi, per il parere alla XI Commissione (Lavoro pubblico e privato), il nuovo testo del disegno di legge recante Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l'articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato (C. 4135 Governo, approvato dal Senato, e abb. - Rel. Binetti, Misto-UDC).
 
Saranno svolte infine le interrogazioni 5-08608 Mongiello: Rischi per la salute dei consumatori derivanti dall'utilizzo dell'olio di palma; 5-09245 Silvia Giordano: Iniziative in relazione alla sindrome di Sjögren; 5-09703 Colonnese: Iniziative per vietare in sala parto pratiche pericolose come la manovra di Kristeller e interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.
 
Senato
 
Aula
Martedì 28 febbraio (11-13)
Seguito mozioni sui docenti di seconda fascia e sull'abilitazione degli insegnanti precari

Martedì 28 febbraio (16.30-20) - Mercoledì 1° marzo (9.30-13) - (16.30-20) - Giovedì 2 marzo (9.30-14)
Seguito ddl n. 2067 e connessi - Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all'ordinamento penitenziario (Approvato dalla Camera dei deputati)
Eventuale seguito ddl non conclusi

Giovedì 2 marzo (16)
Interpellanze e interrogazioni
 
Commissione Igiene e Sanità
Martedì 28 febbraio
AG 378 (Norme per la promozione dell'inclusione scolastica per gli studenti con disabilità) - Osservazioni alla 7a - Relatrice Granaiola
 
Audizione di esperti in relazione all'esame dell'affare assegnato n. 930 (Sindrome delle apnee ostruttive del sonno)
 
Mercoledì 1 marzo

Sede Consultiva
AG 378 (Norme per la promozione dell'inclusione scolastica per gli studenti con disabilità) - Osservazioni alla 7a - Relatrice Granaiola
 
Giovedì 2 marzo
Audizione di esperti in relazione all'esame dei ddl 499 e 540 (farmaci veterinari)

26 febbraio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy