Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 17 LUGLIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Testamento biologico. Lenzi (Pd): “Concluso esame in commissione Affari sociali, testo equilibrato”

La XII commissione ha votato oggi il mandato al relatore. Il testo unificato del disegno di legge sbarcherà in Aula alla Camera il prossimo 13 marzo. La relatrice Donata Lenzi (Pd): "Ci auguriamo che la discussione che si terrà in Aula sia centrata nel merito e non venga utilizzata una materia così delicata per strumentalizzazioni ideologiche".

02 MAR - “Si è concluso oggi in commissione Affari sociali l’esame del testo unico sul testamento biologico iniziato più di un anno fa. Il testo che approda in Aula è equilibrato, valorizza la relazione tra medico e paziente, nel pieno rispetto dell’art. 32 della Costituzione e non si occupa del problema dell’eutanasia. Ci auguriamo che la discussione che si terrà in Aula da lunedì 13 marzo sia centrata nel merito e non venga utilizzata una materia così delicata per strumentalizzazioni ideologiche. Ringrazio il presidente Marazziti che ha dimostrato grande correttezza istituzionale anche in momenti difficili”. 
 
Lo ha detto Donata Lenzi, capogruppo Pd in commissione Affari sociali e relatrice al testo unico sul testamento biologico.

02 marzo 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy