Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 20 OTTOBRE 2017
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Def. Commissioni Bilancio Camera e Senato, audizione delle Regioni. Garavaglia: “Serve un Patto Stato-Regioni per la crescita pluriennale”

Il Patto andrebbe definito all’interno delle linee indicate dal Def 2017 e prima dell’apertura della sessione di bilancio 2018. A questo dovrebbe seguire poi un Patto per le tutele per perseguire obiettivi condivisi e imprescindibili in materia di politiche sociali. Questa la proposta delle Regioni per ridare energia alle economie dei territori.

18 APR - “Per quanto riguarda l’analisi della spesa pubblica il debito della pubblica amministrazione risulta quasi totalmente dovuto alle amministrazioni centrali. Non solo: come dimostrano i dati, la spesa della Pa centrale cresce, mentre quella delle Regioni è in costante flessione dal 2009 ad oggi, con un concorso positivo delle Regioni alla finanza pubblica per più di 12 miliardi di contributo. C’è una componente strutturale del taglio già ‘assorbita’ che nel 2018 sfiorerà i 9 miliardi, ma c’è un taglio di circa 2,7 miliardi ancora da coprire, più altri 2,7 a decorrere dal 2019.

È quanto ha sostenuto il Coordinatore della Commissione Affari Finanziari della Conferenza delle Regioni, Massimo Garavaglia che oggi, in occasione dell’audizione nelle Commissioni Bilancio di Camera e Senato sul Documento di Economia e Finanza 2017, ha guidato la delegazione delle Regioni insieme alla Coordinatrice Vicaria, Alessandra Sartore (Assessore Regione Lazio), con la la partecipazione dell’assessore della Regione Campania, Lidia D’Alessio, del Vice presidente della Regione Veneto, Gianluca Forcolin e dell’Assessore alle infrastrutture della stessa Regione, Elisa De Berti.

“Abbiamo voluto rappresentare ai parlamentari alcune indicazioni di fondo che avremo poi modo di definire meglio e puntualizzare nel confronto previsto in occasione della prossima Conferenza delle Regioni” ha dichiarato l’Assessore Garavaglia che ha lanciato la sua proposta per ridare energia alle economie dei territori.

“L’idea che si sta facendo largo, e che vogliamo proporre alla Conferenza delle Regioni – ha detto –  è quella di definire un Patto Stato-Regioni per la crescita pluriennale all’interno delle linee definite dal Def 2017, prima dell’apertura della sessione di bilancio 2018, un accordo da coniugare in due ambiti. Prima di tutto un Patto per lo sviluppo con un incremento degli investimenti attraverso: un contributo positivo alla crescita del Pil senza però incidere con aggravi sugli obiettivi di finanza pubblica definiti; investimenti del Fondo Sviluppo e coesione attraverso l’ottimizzazione utilizzo risorse; la Riforma della pubblica amministrazione e il recupero dell’evasione fiscale (Dm Iva). Poi – ha concluso Garavaglia – un Patto per le tutele per perseguire obiettivi condivisi e imprescindibili in materia di politiche sociali”.

18 aprile 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy