Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 26 SETTEMBRE 2017
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Vaccini. Accademia Lincei a favore obbligo a scuola: “Per salvaguardia bambini più fragili”. Il documento

Il documento contenente parere favorevole all'introduzionde dell'obbligo vaccinale per l'iscrizione a scuola è stato approvato all'unanimità. Viene ribadita  l'importanza di "questo fondamentale strumento di prevenzione per la salute dell'individuo e della comunità. Secondo l'Oms, i vaccini salvano 2,5 milioni di vite all'anno: 5 vite ogni minuto. Eppure i Vaccini sono stati e continuano ad essere oggetto di notizie false". IL DOCUMENTO

18 MAG - L'Accademia dei Lincei ha espresso "parere favorevole rispetto all'obbligatorietà delle vaccinazioni per accedere a scuola, a salvaguardia del diritto all'istruzione e alla vita di relazione anche dei bimbi più fragili". La posizione è contenuta in un Rapporto approvato all'unanimità intitolato "I Vaccini", su efficacia e sicurezza delle vaccinazioni.
 
Il documento è stato realizzato da un gruppo di esperti costituito da Guido Forni, Alberto Mantovani, Lorenzo Moretta e Giovanni Rezza. Il Rapporto, spiega una nota dell'Accademia, ribadisce l'importanza di "questo fondamentale strumento di prevenzione per la salute dell'individuo e della comunità. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, i vaccini salvano 2,5 milioni di vite all'anno: 5 vite ogni minuto. Eppure i Vaccini sono stati e continuano ad essere oggetto di notizie false: tra i falsi miti che piu fanno paura alle persone, tenendole lontane dalle vaccinazioni, l'associazione tra Vaccini e autismo".
 
L'Accademia dei Lincei sottolinea anche come il nostro Paese abbia dato "un contributo straordinario dal punto di vista della ricerca scientifica nel settore dell'immunologia e dei vaccini, della produzione industriale e della implementazione di politiche vaccinali efficaci su scala nazionale e globale". Proprio per questo il documento "si rivolge anche ai problemi di salute dei Paesi più poveri, documentando come, nonostante i progressi fatti e l'impegno del nostro Paese, ancora muoiano nel mondo 1,5 milioni di bambini perché non hanno accesso ai vaccini più elementari".

18 maggio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy