Quotidiano on line
di informazione sanitaria
24 GIUGNO 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Agricoltura. M5S: “A lavoro su vademecum anti pesticidi per Comuni”

"Tra i principali strumenti previsti, un regolamento che limiti l'uso dei fitosanitari sia in agricoltura che nella gestione del verde urbano vietando quelli più tossici e un vademecum di azioni virtuose come il monitoraggio del territorio finalizzato ad un piano d'intervento e uno sportello informativo sulle pratiche ecosostenibili per agricoltori e operatori del settore". A spiegarlo i parlamentari del M5S nel corso di un convegno oggi alla Camera.

14 LUG - "Coerentemente con gli atti parlamentari già presentati dal MoVimento 5 Stelle e approvati in Parlamento, stiamo lavorando, insieme con alcuni esperti, ad un 'kit anti pesticidi' per i Comuni 5stelle per tutelare ambiente e salute. Tra i principali strumenti previsti, un regolamento che limiti l'uso dei fitosanitari sia in agricoltura che nella gestione del verde urbano vietando quelli più tossici e un vademecum di azioni virtuose come il monitoraggio del territorio finalizzato ad un piano d'intervento e uno sportello informativo sulle pratiche ecosostenibili per agricoltori e operatori del settore". Lo annunciano i parlamentari del MoVimento 5 Stelle Mirko Busto, Massimiliano Bernini, Paolo Parentela, Silvia Benedetti ed Elena Fattori in occasione del Convegno del M5S 'Agricoltura del domani - Le alternative concrete per coltivare il futuro' svoltosi oggi alla Camera dei Deputati.
 
"L'obiettivo di questo laboratorio tecnico-politico di pratiche ecosostenibili per dei comuni 'Pesticidi free' è di declinare sul territorio le proposte e gli atti 5stelle approvati dal Parlamento ma non ancora applicati dal Governo. Tra questi, la mozione che vieta il glifosato e limita l'uso dei fitosanitari approvata alla Camera nell'ottobre 2015 o gli emendamenti alla legge di Stabilità del 2016 per detassare i prodotti fitosanitari biologici e riconoscere quelli non ancora riconosciuti, l'introduzione dei criteri ambientali minimi negli appalti per la pulizia delle autostrade e delle linee ferroviarie vietando il glifosato e i fitosanitari tossici e incentivando quelli ecosostenibili e rispettosi della salute", concludono i parlamentari del M5S. 

14 luglio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy