Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 23 OTTOBRE 2017
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Ddl concorrenza. Tomaselli (Pd): “Soglie troppo alte per ingresso capitali in farmacia. Si dovrà tornare su questo tema”

Così uno dei due relatori del provvedimento in Commissione Industria durante la dichiarazione di voto questa mattina in Aula al Senato. Tomasselli ha poi affrontato anche il tema legato alle parafarmacie: "In un prossimo provvedimento si dovrà addivenire a una soluzione organica, che non può che essere quella di allargare l'ingresso al mondo delle farmacie dei titolari farmacisti di parafarmacie".

02 AGO - "Per quanto riguarda il tema delle professioni (penso al tema delle farmacie), abbiamo condiviso - ed eravamo pronti anche a modificare il testo in quest'Aula, se ne avessimo avuto le condizioni - le perplessità su una soglia che rischia di essere troppo alta. Ne hanno parlato ieri il collega Mandelli e stamattina il collega D'Ambrosio Lettieri. Abbiamo lavorato insieme in Commissione per introdurre quello che comunque è un vincolo all'ingresso dei capitali nella gestione delle farmacie, scelta che condividiamo e che rivendichiamo, ma che va in qualche modo condotta dentro regole di mercato che non devono penalizzare l'istituto delle farmacie e la professionalità dei farmacisti. Penso che su questo tema si dovrà tornare". Così Salvatore Tomaselli (Pd), uno dei relatori del provvedimento per la Commissione Industria, durante la dichiarazione di voto in aula sul Ddl concorrenza.

"Per quanto riguarda il tema delle parafarmacie, pur non avendo trovato le condizioni per farlo, eravamo pronti e c'era consenso a risolvere una volta per tutte e a dare una soluzione organica e definitiva a questo tema. Si tratta di un'esperienza tutta italiana, ma che - diciamoci la verità - non ha funzionato in questi anni o, se ha funzionato, non ha funzionato secondo le aspettative che c'erano quando nacque questo istituto. Eravamo pronti e mi auguro che in un prossimo provvedimento si possa addivenire a una soluzione organica, che non può che essere quella di allargare l'ingresso al mondo delle farmacie dei titolari farmacisti di parafarmacie; questa è la soluzione strutturale su cui penso vi possa essere nel Paese un largo consenso", ha concluso Tomaselli.

 

02 agosto 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy