Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 16 LUGLIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Certificati vaccinali. D’Ambrosio Lettieri (DI): “Esportare esperienza farmacie pugliesi su tutto il territorio nazionale”

"Lo dimostrano i dati diffusi in queste ore in relazione alla lodevole e apprezzata iniziativa realizzata da Federfarma Puglia in sintonia con la Regione Puglia e le Asl pugliesi: circa ventimila certificazioni richieste e rilasciate in soli tre giorni". Questo il commento del senatore della Commissione Sanità che, a tal proposito, ha annunciato la promozione di un incontro con Lorenzin,i vertici nazionali e quelli pugliesi delle istituzioni politiche e della farmacia.

07 SET - “Le farmacie pugliesi sono le prime in Italia ad aver sperimentato sul campo e con successo il rilascio della certificazione vaccinale alle famiglie che ne fanno richiesta, come previsto dalla legge che introduce l’obbligatorietà vaccinale ai fini dell’iscrizione a scuola fino ai sei anni. Lo dimostrano i dati diffusi in queste ore in relazione alla lodevole e apprezzata iniziativa realizzata da Federfarma Puglia in sintonia con la Regione Puglia e le Asl pugliesi: circa ventimila certificazioni richieste e rilasciate in soli tre giorni" .Lo dichiara in una nota Luigi d’Ambrosio Lettieri (Direzione Italia), componente Commissione Sanità Senato.

"Sarebbe auspicabile poter esportare su tutto il territorio nazionale questa esperienza che ha trovato nei cittadini un riscontro molto positivo. Proprio per agevolare il raggiungimento di questo obiettivo promuoverò un incontro a Roma con il ministro della salute, Beatrice Lorenzin, tra i vertici nazionali e quelli pugliesi delle istituzioni politiche e della farmacia, che hanno dato vita a questa iniziativa, frutto di felici intuizioni e di inedite e proficue sinergie".


"Con questo ulteriore servizio - prosegue - il Farmacista rinnova ruolo e funzione a servizio dei cittadini nell’ambito del sistema sanitario nazionale e la Farmacia si conferma presidio sanitario e socio-assistenziale insostituibile sul territorio. Il tavolo sulla "farmacia dei servizi", opportunamente costituto presso l'Assessorato alla Salute della Regione Puglia, sta svolgendo in tal senso un ottimo lavoro destinato a generare benefici per i cittadini in termini di accesso al Servizio Sanitario territoriale".

Prenotazione della vaccinazione, somministrazione del vaccino e 'sportello informativo' per la comunità sono la strada dell'innovazione che ho sostenuto in Parlamento, con appositi emendamenti e ordini del giorno, nell'iter del ddl Lorenzin. Sono convinto che la somministrazione del vaccino in farmacia a cura dei medici e del personale sanitario da questi vigilato, resti una proposta importante che merita attenzione, nell’ interesse dei cittadini e delle stesse Asl, che non riescono sempre e in ogni regione a garantire standard adeguati e ad evitare disagi alle famiglie”, conclude D'Ambrosio Lettieri.

07 settembre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy