Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 17 OTTOBRE 2017
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Asl BI. Chirurgica urologica mini invasiva in diretta streaming

Biella protagonista in più occasioni scientifiche nazionali. Era presente ad Asti dal 20 al 22 settembre in occasione del Tecnology & Training in Urologia Laparoscopica, poi il 27 settembre in occasione del Corso sul tumore prostatico presso l’università Tor Vergata di Roma e, infine, il 28 settembre al Agile Surgery Days di Brescia, congresso monotematico dedicato alla chirurgia mininvasiva del tumore alla prostata. 

09 OTT - Operare in diretta per crescere e far crescere.  Settembre è stato un mese propizio, per la struttura di urologia dell’ospedale di Biella, per mostrare in più occasioni l’utilizzo di tecniche chirurgiche innovative in video surgery. Diversi gli appuntamenti duranti i quali l’équipe diretta da Stefano Zaramella, è stata invitata ad operare in diretta streaming mostrando ai partecipanti metodi e strumenti per l’approccio mini invasivo.

L’urologia di Biella era presente ad Asti dal 20 al 22 settembre in occasione del Tecnology & Training in Urologia Laparoscopica. Si tratta dell’evento scientifico più significativo a livello nazionale sul tema della laparoscopia in urologia al quale vengono invitati i più importanti chirurghi italiani.

Altri due interventi in diretta sono stati eseguiti dall’équipe biellese il 27 settembre, in occasione del Corso sul tumore prostatico presso l’università degli Studi di Tor Vergata a Roma e il 28 settembre. Quest’ultimo realizzato direttamente da Biella e proiettato in videoconferenza durante AGILE Surgery Days di Brescia, congresso monotematico dedicato alla chirurgia mininvasiva del tumore alla prostata.  


“In tutte e tre le occasioni – ha sottolineato il dott. Zaramella – sono stati realizzati interventi di prostatectomia radicale in laparoscopia, eseguendo al tempo stesso una ricostruzione dello sfintere striato; nei pazienti con un tumore alla prostata questa azione consente, infatti, un recupero più veloce della continenza, ma soprattutto riduce al minimo l’invasività. Grazie alle potenzialità tecnologiche nelle nostre sale operatorie e al contributo della ingegneria clinica di Biella diretta da Alberto Petti, abbiamo avuto l’opportunità di offrire in queste occasioni il nostro contributo tecnico e scientifico, valorizzando soprattutto la volontà di far conoscere la realtà biellese al di fuori dei confini provinciali e regionali”.

09 ottobre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy