Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 24 GENNNAIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Cannabis terapeutica. Presentata nuova relazione tecnica in Commissione Bilancio: le richieste della Difesa scendono a 1,6 mln

Nella prima relazione, per la produzione di un maggiore quantitativo di cannabis presso lo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze era stato calcolato un costo di 12 mln. Inoltre, non si fa più menzione ad un eventuale incremento di fabbisogno di personale. Resta ad ogni modo ancora da sciogliere il nodo di questi costi per un provvedimento senza coperture. Rinviato ad oggi l'esame del testo in V Commissione alla Camera. LA RELAZIONE

18 OTT - Novità sul disegno di legge per la cannabis terapeutica. Nella seduta di ieri in Commissione Bilancio è stata presentata una nuova relazione tecnica. Il principale nodo da sciogliere resta sempre quello legato agli oneri a carico dello Stato per la produzione di cannabis presso lo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze dal momento che la proposta di legge non ha coperture economiche. Nella nuova relazione, però, le richieste da parte della Difesa, inizialmente calcolate in 12 mln di euro, sono scese ora ad 1,6 mln.
 
Inoltre, a differenza del vecchio testo, sempre all'articolo 6 non si fa ora menzione di un eventuale necessità di incremento del fabbisogno di personale per far fronte alla maggiore necessità produttiva. Nel provvedimento, ricordiamo, si specifica che in caso risultasse necessaria la coltivazione di ulteriori quote di cannabis oltre a quelle coltivate dallo Stabilimento di Firenze, potranno essere individuate dal Ministero della Salute altre strutture ritenute idonee da autorizzare alla coltivazione. Anche in questo caso, però, la relazione sottolinea come siano necessari preliminarmente chiarimenti in merito alla natura giuridica di queste strutture: "Qualora dovesse trattarsi di strutture pubbliche detta potenziale nuova attività è suscettibile di determinare oneri a carico della finanza pubblica".

 
Da qui la richiesta di ulteriori delucidazioni da parte della relazione tecnica in merito a questo profilo per dimostrare l'assenza di eventuali oneri o per la quantificazione degli stessi con l'indicazione delle relative coperture. 
 
Infine, all'articolo 11 in tema di trattamento fiscale, si evidenziano effetti negativi, in termini di minori entrate, per l'Erario pari a 350mila euro. Su questo punto la relazione rinvia alle valutazioni del competente Dipartimento delle finanze. Anche in questo caso, se dovesse essere accertata l'eventuale perdita di gettito si dovrebbero individuare le relative coperture. 
 
Ulteriori elementi dovrebbero essere forniti nel corso della seduta di oggi da parte del sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta.
 
Giovanni Rodriquez

18 ottobre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy