Quotidiano on line
di informazione sanitaria
17 DICEMBRE 2017
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Superticket: non ci sono i soldi per abolirlo. Unica possibilità ampliare fascia esenzioni con un costo annuo di 60milioni di euro. Domani atteso il voto su emendamento in Bilancio

La soluzione prevede, come anticipavamo nella giornata di ieri, "la riduzione dell'incidenza del superticket aumentando le fasce di esenzione a favore delle categorie più deboli". L'emendamento sarà votato domani in commissione. La cifra di 60 milioni "potrà poi essere ulteriormente incrementata durante il passaggio del provvedimento alla Camera", ha spiegato Giorgio Santini (Pd), capogruppo dem in Commissione Bilancio al Senato.

27 NOV - Governo e maggioranza, dopo una trattativa andata avanti per giorni, hanno raggiunto un accordo sull'alleggerimento del superticket in legge di Bilancio. La soluzione prevede, come anticipavamo nella giornata di ieri, uno stanziamento di 60 milioni per "la riduzione dell'incidenza del superticket aumentando le fasce di esenzione a favore delle categorie più deboli". Lo ha riferito Giorgio Santini (Pd), capogruppo dem in cammissione Bilancio a Palazzo Madama. 
 
L'emendamento sarà votato domani in commissione. "Questa cifra potrà poi essere ulteriormente incrementata durante il passaggio del provvedimento alla Camera", ha concluso. 
 
Proprio oggi, a proposito di superticket, la ministra della Salute Beatrice Lorenzin intervenendo alla trasmissione di Rai2 Night tabloid, ha stimato che il peso economico del balzello è di circa 500 milioni. Pertanto, se sarà confermata la cifra di 60 milioni, parliamo di un intervento che inciderà per circa il 12% sulle entrate per le casse delle Asl derivanti dal superticket.

27 novembre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy