Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 24 MAGGIO 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

I malati reumatici scrivono ai partiti: “Vorremmo più attenzione per i 5 milioni di italiani che convivono con queste patologie”

Sono oltre 150 le patologie comprese nella definizione di “malattie Reumatiche”, patologie che colpiscono, solo in Italia, circa 5 milioni di persone. L’Amrer, l’Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna, l’Anmar, l’Associazione Nazionale Malati Reumatici e l’Apmar, l’Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare, hanno scritto una lettera ai candidati alle prossime elezioni politiche. LA LETTERA.

12 FEB - “Chiediamo che le malattie reumatiche non siano più le ultime nella lista delle priorità del ministro della Salute, l’attuazione del Piano Nazionale delle Cronicità e la creazione di percorsi diagnostici terapeutici assistenziali”. Sono queste le prime tre richieste contenute nella lettera che l’Amrer, l’Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna, l’Anmar, l’ Associazione Nazionale Malati Reumatici e l’Apmar, l’ Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare, hanno scritto, rivolgendosi a tutti i candidati alle prossime elezioni politiche.
 
Ancora, richiedono “un percorso di accesso alla terapia, l’acquisizione automatica nei Prontuari Terapeutici Regionali e/o Aziendali di ogni agente/presidio terapeutico che abbia ottenuto da Aifa l’autorizzazione all’immissione in commercio, l’inserimento di un medico specialista all’interno delle Commissioni per la valutazione delle invalidità, l’aggiornamento dei Lea, l’abbattimento delle liste d’attesa e la definizione di parametri di accreditamento delle Scuole di Specialità Universitarie che rimangano costanti nel tempo”.
 
“In sintesi – hanno concluso i vertici delle tre Associazioni - chiediamo solamente maggiore attenzione alle malattie reumatiche e sulle problematiche degli oltre cinque milioni di italiani che convivono con esse ogni giorno”.

12 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy