Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 21 SETTEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Elezioni. Acoi: “Partiti riflettano su nostro Manifesto per la Salute”

Questo l'appello alla politica del presidente dell'Associazione chirurghi ospedalieri Pierluigi Marini. "Rispetto e piena applicazione dell'Art.32 della Costituzione e modifica del Titolo V. Riforme strutturali per garantire nel tempo la piena sostenibilità di un sistema sanitario universalistico. Definizione di un nuovo modello formativo. Ci auguriamo che la politica rifletta su questi temi".

22 FEB - "Il Servizio Sanitario Nazionale vive un momento molto delicato. Dopo anni di crisi economica, di tagli lineari, blocco del turn-over, riduzione di posti letto ed esplosione dei costi della medicina difensiva, la sanita' pubblica ha bisogno di essere ripensata, rilanciata e valorizzata. La politica si trova davanti a un bivio: riformare ed investire sul Servizio Sanitario Nazionale per continuare a garantire a tutti i cittadini il diritto alla salute oppure abdicare al proprio ruolo e lasciare che progressivamente e inesorabilmente l'accesso alle cure di qualità sia non più un diritto universale ma un privilegio per chi può permetterselo". Così in una nota il presidente Acoi (Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani) Pierluigi Marini.
 
"Per questo lanciamo un appello alle forze politiche affinché adottino il nostro Manifesto per la Salute, principi e strategie per mantenere il nostro Ssn ai massimi livelli mondiali: 1) rispetto e piena applicazione dell'Art.32 della Costituzione che garantisce a tutti i cittadini il diritto alla salute e modifica del Titolo V per garantire in tutte le regioni d'Italia l'accesso alle cure con alti standard di qualità, puntando all'azzeramento del turismo sanitario e alla diminuzione del divario Nord-Sud; 2) riforme strutturali per garantire nel tempo la piena sostenibilità di un sistema sanitario universalistico; 3) definizione di un nuovo modello formativo per garantire la migliore preparazione possibile ai giovani medici e bloccare la fuga di cervelli e giovani professionisti. Ci auguriamo che la politica rifletta su questi temi, che sono di interesse generale, e, soprattutto, dia risposte", conclude Marini. 

22 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy