Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 21 GIUGNO 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Giardina (Psicologi) scrive ai neo Ministri Grillo e Bussetti: “Accogliamo con fiducia la nascita del Governo del Cambiamento”

“Abbiamo atteso a lungo la soluzione dell’impasse politica e ora accogliamo con fiducia la nascita del Governo del Cambiamento, che ci auguriamo sia in grado di dare al Paese le risposte urgenti e necessarie per affrontare le grandi questioni sociali”. Così Fulvio Giardina scrivendo una lettera alla neo Ministra della Salute Giulia Grillo

08 GIU - Il Presidente Fulvio Giardina, a nome del Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi, ha voluto scrivere due lettere di congratulazioni rispettivamente per la neo Ministra della Salute Giulia Grillo e per il neo Ministro del Miur Marco Bussetti.
 
Alla Ministra Grillo, Giardina scrive che come psicologi “abbiamo atteso a lungo la soluzione dell’impasse politica e ora accogliamo con fiducia la nascita del Governo del Cambiamento, che ci auguriamo sia in grado di dare al Paese le risposte urgenti e necessarie per affrontare le grandi questioni sociali. In particolare vogliamo formulare a Lei i migliori auguri per un proficuo lavoro, certi che la Sua voce autorevole possa dare risposte certe e concrete al sistema sanitario, a volte in difficoltà per cause organizzative ed economiche”.
 
“La figura dello psicologo - prosegue Giardina indirizzandosi ancora a Grillo -, come Lei ben saprà, è recentemente transitata sotto la piena vigilanza del Ministero della Salute, ed ha assunto un ruolo centrale per promuovere e favorire il benessere e la qualità della vita della persona e per tutelare la salute globale dei cittadini, in attuazione del diritto sancito dalla nostra Costituzione”.
 
Mentre al Ministro Bussetti indica che “la figura dello psicologo, come Lei ben saprà, ha assunto sempre più un ruolo indispensabile all’interno del mondo della scuola, per facilitare il percorso di studio degli alunni, ma anche per sostenere e tutelare tutto il personale docente impegnato quotidianamente, molto spesso esposto al rischio stress lavoro correlato. La presenza dello Psicologo a scuola permette inoltre l’attuazione di iniziative mirate alla prevenzione di ogni tipo di disagio giovanile, con un raccordo produttivo con le famiglie degli alunni e la comunità di riferimento”.

08 giugno 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy