Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 26 SETTEMBRE 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

La settimana in Parlamento. Il Ministro Grillo presenta le linee programmatiche alle commissioni Igiene Sanità e Affari sociali 

L’audizione è calendarizzata per giovedì pomeriggio. Proseguono in Affari sociali le audizioni nell’ambito del Dlgs di correzione del codice del Terzo settore. In commissione anche le interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero della salute. Prevista anche audizione del Ministro Di Maio su linee programmatiche suoi Ministeri (Lavoro e Sviluppo economico).

08 LUG - La Camera dei deputati riapre lunedì per la discussione generale della proposta di legge C. 85-A e abb. - Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti. La settimana proseguirà poi con il dibattito sul disegno di legge C. 764 - decreto-legge 73/2018 - Misure urgenti e indifferibili per assicurare il regolare e ordinato svolgimento dei procedimenti e dei processi penali nel periodo necessario a consentire interventi di edilizia giudiziaria per il Tribunale di Bari e la Procura della Repubblica. In calendario previsto anche il dibattito (ove conclusa dalla Commissione) sulla proposta di legge C. 513 e abb. - Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere
 
Martedì 10 luglio, alle ore 11.30, avranno luogo interpellanze e interrogazioni. Mercoledì 11 luglio, alle ore 15, ci sarà il Question time. Venerdì 13 luglio, alle ore 9.30, avranno luogo interpellanze urgenti.

 
L’Aula del Senato riapre invece martedì. In calendario la discussione sulla mozione n.3 per l'istituzione di una Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani. Mercoledì 11 si terranno le interpellanze e le interrogazioni. Interrogazioni a risposta immediata, invece si svolgeranno giovedì 12.
 
Nel corso della settimana la Commissione Affari sociali proseguirà l'esame dello Schema di decreto legislativo concernente disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117, recante codice del Terzo settore (Atto n. 33 - rel. Trizzino, M5S), nell'ambito del quale svolgerà le audizioni informali di rappresentanti della Conferenza delle regioni e delle province autonome di Trento e di Bolzano, della Croce rossa italiana, di Alleanza delle cooperative italiane, del Consiglio nazionale dell'ordine dei consulenti del lavoro, della Conferenza permanente delle associazioni, federazioni e reti di volontariato (ConVol) e del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico (CNSAS).
 
Martedì invece ci saranno le interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero della salute.
 
Giovedì alle ore 17 le Commissioni riunite Affari sociali di Camera e Senato svolgeranno l'audizione della Ministra della salute, Giulia Grillo, sulle linee programmatiche del suo dicastero.
 
Le Commissioni riunite X Attività produttive, XI lavoro e XII Affari sociali della Camera svolgeranno l'audizione del Ministro dello sviluppo economico e del lavoro e delle politiche sociali, Luigi Di Maio, sulle linee programmatiche dei suoi dicasteri.

08 luglio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy