Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 09 AGOSTO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Casi polmonite nel Bresciano. Carnevali e Bazoli (Pd): “Silenzio assordante da ministra Grillo”


“Dobbiamo sapere quali sono le iniziative messe in campo dal ministero per scongiurare il dilagare dell’epidemia. In questo momento a portare avanti le indagini e raccogliere i dati relativi ai contagi sono i carabinieri del Nas, gli stessi che a causa della proroga dell’autocertificazione vaccinale sono caricati anche dell’incombenza delle verifiche”. Così i due parlamentari dem che  hanno presentato sul tema un’interrogazione alla ministra della salute.

10 SET - “È assordante il silenzio della ministra Grillo di fronte ai morti e a quasi 150 casi di polmonite batterica nell’area della Bassa Bresciana”. Lo dichiarano i deputati Elena Carnevali, dell’ufficio di presidenza del gruppo parlamentare del Partito Democratico, e Alfredo Bazoli, che hanno presentato sul tema un’interrogazione alla ministra della salute.
 
“Dobbiamo sapere quali sono le iniziative messe in campo dal ministero – spiega Bazoli - per scongiurare il dilagare dell’epidemia. La procura ha aperto un’inchiesta per il reato di epidemia colposa per cercare di fare luce sulle responsabilità, ma dal ministero non ci sono segnali di interessamento. In questo momento a portare avanti le indagini e raccogliere i dati relativi ai contagi sono i carabinieri del Nas, gli stessi – sottolinea Carnevali - che a causa della proroga dell’autocertificazione vaccinale sono caricati anche dell’incombenza delle verifiche”.

“Ora non si sa se sia per imbarazzo o per indifferenza, ma è grave che – concludono - di fronte a una simile emergenza la ministra non abbia trovato il tempo di dire una parola”.

10 settembre 2018
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy