Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 25 SETTEMBRE 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Contratto dirigenza medica, veterinaria e sanitaria. Interrogazione di Bignami (FI) alla Camera per sblocco trattative 

Presentata una interrogazione alla Camera a firma di Galeazzo Bignami (Fi) per chiedere a Mef e MinSal di sbloccare le trattative per il rinnovo del contratto nazionale della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria. Il testo riprende l’appello dei sindacati di categoria che chiedono lo sblocco dei contratti dopo nove anni di attesa

12 SET - Nella seduta della Camera dei Deputati di ieri, 11 settembre, è stata presentata un’interrogazione a firma dei Galeazzo Bignami (Fi) sul rinnovo del contratto della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria. Il testo riprende l’appello dei sindacati che chiedono, dopo nove anni di blocco dei contratti, di vedersi riconoscere il beneficio del 3,48% , lo sblocco della Ria e il computo dell’indennità di esclusività nella massa salariale sulla quale applicare gli incrementi.

L’interrogazione chiede ai Ministri della Salute e dell’Economia e delle Finanze di sbloccare la trattativa con i Sindacati per il rinnovo del contratto nazionale della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria assicurando la disponibilità delle risorse necessarie.

12 settembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy