Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 28 NOVEMBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

La settimana. La Nota di aggiornamento del Def arriva in Parlamento. Proseguono audizioni su Sunshine Act e Legge 38


Previsto anche lo sbarco in Aula al Senato del Ddl sul Registro tumori. Audizioni su NaDef 2018 del Ministro Tria, Istat, Banca d’Italia, Corte dei conti e Ufficio parlamentare di Bilancio. Prosegue in Affari sociali la discussione sulle risoluzioni per il contrasto all’obesità infantile.

06 OTT - La Camera dei deputati riprende i lavori lunedì 8 con la discussione generale della proposta di legge C. 543-A recante Modifiche al testo unico di cui al DPR 30 marzo 1957, n. 361, concernente l'elezione della Camera dei deputati, e al testo unico di cui al DPR 16 maggio 1960, n. 570, concernente l'elezione degli organi delle amministrazioni comunali, nonché altre norme in materia elettorale e di referendum previsti dagli articoli 75 e 138 della Costituzione (ai sensi dell'articolo 107, comma 1, Regolamento). Martedì 9 (ore 11) avranno luogo interpellanze e interrogazioni, mentre Mercoledì 10 (ore 15) avranno luogo il Question Time.
 
Giovedì 11 approda in Aula la Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2018 (Doc. LVII, n. l-bis) e della Relazione ai sensi dell'articolo 6, comma 5, della legge n. 243/2012 (Doc. LVII, n. 1-bis Annesso). Venerdì 12 avranno invece luogo interpellanze urgenti.

 
Nel corso della settimana la Commissione Affari sociali, in sede di indagine conoscitiva sull'attuazione della legge 15 marzo 2010, n. 38, in materia di accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore, con particolare riferimento all'ambito pediatrico, svolgerà le audizioni di Vittorio Andrea Guardamagna, Direttore della Divisione Cure palliative e terapia del dolore dell'Istituto europeo di oncologia (IEO) e di rappresentanti della Federazione italiana medici di famiglia (FIMMG), dell'Associazione ospedali pediatrici italiani (AOPI) e del Consiglio nazionale dell'Ordine degli psicologi (CNOP).

La Commissione, inoltre, nell'ambito dell'esame della proposta di legge recante Disposizioni in materia di trasparenza dei rapporti tra le imprese produttrici, i soggetti che operano nel settore della salute e le organizzazioni sanitarie (C. 491 Massimo Enrico Baroni), svolgerà le audizioni informali di rappresentanti di: Farmindustria, Federazione italiana medici di medicina generale (FIMMG), Federfarma, Assobiotec, Assobiomedica e Federazione delle associazioni degli informatori scientifici del farmaco e del parafarmaco (FEDAIISF).

La Commissione, poi, proseguirà la discussione congiunta delle risoluzioni n. 7-00025 D'Arrando, 7-00052 Siani e 7-00056 Novelli: Iniziative volte a disincentivare il consumo di zuccheri e di grassi, al fine di prevenire e di contrastare l'obesità.

In sede consultiva, per il parere alla V Commissione Bilancio, la Commissione avvierà l'esame della Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2018.

In sede referente, proseguirà l'esame delle abbinate proposte di legge recanti Disposizioni per il riconoscimento della cefalea primaria cronica come malattia sociale (C. 684 Lazzarini e abb. - Rel. Lazzarini, Lega).

Infine, la Commissione svolgerà le seguenti interrogazioni su questioni di competenza del Ministero della salute: 5-00044 Carnevali: Chiusura del punto nascita di Piario in Val Seriana; 5-00165 Businarolo: Procedure per la selezione dei candidati alla carica di direttore generale delle strutture sanitarie pubbliche nella regione Veneto.
 
Nel corso della settimana le Commissioni congiunte V Bilancio della Camera e 5ª Programmazione economica e Bilancio del Senato, in sede di attività conoscitiva preliminare all'esame della Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2018, ai sensi dell'articolo 118-bis, comma 3, del Regolamento della Camera e dell'articolo 125-bis, comma 3, del Regolamento del Senato, svolgeranno nella giornata di martedì 9 ottobre 2018, le audizioni del Ministro dell'economia e delle finanze, Giovanni Tria, di rappresentanti della Banca d'Italia, dell'ISTAT, della Corte dei conti e del Presidente dell'Ufficio parlamentare di bilancio, Giuseppe Pisauro.
 
Le Commissioni riunite XI Lavoro e XII Affari sociali, in sede di Atti del Governo, proseguiranno l'esame dello Schema di decreto ministeriale recante regolamento per l'applicazione delle norme in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro nell'ambito delle articolazioni centrali e periferiche della Polizia di Stato, del Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, del Corpo nazionale dei vigili del fuoco nonché delle strutture del Ministero dell'interno destinate per finalità istituzionali all'attività degli organi con compiti in materia di ordine e sicurezza pubblica.
 
Il Senato riparte martedì 9 ottobre. All’esame durante la settimana la Mozione n. 41, Marcucci, e altre connesse, su programmi di riqualificazione delle periferie; il Ddl n. 149 e connessi - Sviluppo isole minori (dalla sede redigente) (ove conclusi dalla Commissione); la Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2018; il Doc. XXII, nn. 1, 8 e 9 - Istituzione Commissione di inchiesta sul femminicidio (dalla sede redigente) (ove conclusi dalla Commissione) il Ddl n. 535 e connessi - Rete nazionale registri tumori (dalla sede redigente) (ove conclusi dalla Commissione) e il Ddl n. 510 - Voto di scambio politico-mafioso (dalla sede redigente) (ove concluso dalla Commissione). Giovedì previste le Interrogazioni a risposta immediata.
 
La commissione Igiene e Sanità esaminerà in sede consultiva lo Schema di decreto ministeriale su norme in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro delle strutture destinate per finalità istituzionali a compiti in materia di ordine e sicurezza pubblica) e la Nota di aggiornamento del Def. In sede redigente dovrebbe concludersi l’esame del DDL 535 e connesso (Rete dei registri dei tumori).

06 ottobre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy